Excite

Ulturale, Marinella, Drakes: la cravatta non va in vacanza

Sembra finalmente arrivata l’estate e la voglia di scoprirsi, un po’ per il clima un po’ per prendere finalmente qualche raggio del tanto desiderato sole, aumenta vertiginosamente. Il look must sembra un pantalone in tessuto leggero, magari in cotone misto lino e una t-shirt meglio se anche essa in filati ultra light. Tuttavia il tempo delle vacanze è ancora lontano o non vicinissimo e comunque ci sono businessmen e molti altri, che nonostante il caldo, di rigore devono portare un abito formale e lei: la cravatta, che da sola tanto veste e dà lustro ad abiti, a volte, diciamolo, dai colori un po’ smorti.

Foto Le cravatte simbolo di eleganza senza tempo

Come ovviare al problema tie e caldo mix potenzialmente letale per affrontare una giornata di lavoro che si prospetta dura ed alto tasso di adrenalina. La soluzione è scegliere il meglio, cioè solo cravatte, realizzate in leggerissima seta che aderirà al collo in maniera impeccabile senza farvi sentire la pesantezza del tessuto. Qualche idea per i brand dove volgere il vostro smarrito sguardo? No? Andiamo per ordine. Quando si parla di ties, con la T maiuscola, non si può che pensare immediatamente alla tradizione sartoriale napoletana. Alcuni nomi tra tutti: Marinella, ovviamente ma anche Ulturale e Calabrese. A Napoli, città dell’eleganza per eccelenza, quella che da sempre veste raffinati dandy mediterranei e non solo, si usano solo i migliori tessuti per le amate cravatte. E allora con animo rilassato, l’ingessato businessman dovrà solo scegliere solo la fantasia e il colore che più gli si addice. E avrà solo l’imbarazzo della scelta, se optare per un classica creazione di Marinella con fantasie geometriche od osare per una cravatte mille pieghe di Ulturale.

Tuttavia se si parla di ties ed eleganza formale non si può non pensare ad un paese che di abiti se ne intende. Parliamo dell’Inghilterra, chiaramente. Un nome spicca sugli altri se si parla di cravatte ed è quello di Drakes London. Ties che non conoscono mode o trend del momento e che lasceranno agli anglofili più accaniti quel senso di astonishment e piacere nel vestire come nient’altro.

foto: marinellanapoli.it

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017