Excite

Tom Ford: la biografia

Tom Ford nasce ad Austin, Texas, il 27 agosto 1972 e si trasferisce a New York per studiare alla Parsons School of Design e iniziare a lavorare come fotomodello. Allo Studio 54 conosce l'artista Andy Warhol e tanti altri personaggi che furono fonte d'ispirazione per i suoi primi disegni. Nel 1986 completa gli studi ed entra subito a far parte dello staff creativo della designer Cathy Hardwickper poi passare, nel 1988,alla Perry Ellis con il prestigioso ruolo di Direttore del Design sotto la supervisione di Marc Jacobs.

La vera svolta arriva però nel 1990, anno in cui Tom Ford decide con grande coraggio di scommettere su sè stesso e sulle sue capacità, assumendosi la responsabilità del rilancio del marchio Gucci, sull'orlo del fallimento. Da responsabile dell'abbigliamento donna ready-to-wear, Tom Ford passa a Direttore del Design nel 1992, a Creative Director, con responsabilità sulla produzione e sull'immagine della compagnia, nel 1994.

Il 1995 è l'anno della rivincita: Tom Ford rilancia il marchio Gucci in vetta alla moda mondiale, grazie alle linee guida stilistiche e a mirate campagne pubblicitarie. Nel 2000 assume anche l'incarico di Creative Director per Yves Saint Laurent, passato sotto l'egida del gruppo Gucci, ma l'esito non è così brillante come il precedente.

Nel 2004 Tom Ford e Domenico De Sole decidono di lasciare il gruppo Gucci con l'ultima sfilata del marzo 2004. In seguito al doloroso divorzio il duo Ford-De Sole crea la società 'Tom Ford' che lancia inizialmente un profumo, Black Orchid, e una linea eyewear, solo più tardi una linea menswear, precedute da campagne pubblicitarie molto provocatorie e in Italia addirittura parzialmente censurate. Ha inaugurato recentemente un monumentale punto vendita monomarca Tom Ford a Milano, nell'edificio che ospitava le collezioni di Ermenegildo Zegna, puro lusso dedicato ad una clientela maschile esigente e facoltosa.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017