Excite

Tendenze scarpe uomo per l'estate 2014: tornano i sandali

  • Getty Images

Uno dei capi di vestiario che gli uomini invidiano alle donne nelle profonde calure estive sono i sandali aperti. L'uomo, normalmente, è costretto a una scarpa da ginnastica, piuttosto che una espadrillas oppure una scarpa chiusa anche se leggera. Per i signori, invece, quest'anno le cose cambiano, di nuovo. Il lungo dibattito sul sandalo sì sandalo no, finisce con le passerelle e la moda primavera-estate 2014, dove tornano a farla da padrone i sandali maschili.

Un problema, quello del sandalo che, diciamocelo, si abbatte unicamente su una percentuale di uomini nel mondo. Basti pensare a tutti i turisti tedeschi che vediamo in ciabatte anche a temperature che definiremmo tutt'altro che miti, oppure ai popoli dei paesi caldi, per i quali, il sandalo piuttosto che le infradito sono di utilizzo comune e sempre alla moda. Molti veri uomini non sopportano indossare le scarpe aperte che espongono il piede, è ritenuto altamente di cattivo gusto, ma, bisogna dire, che la libertà degli arti inferiori nei periodi più caldi è un vero piacere a cui è difficile rinunciare.

Appoggiarsi alla moda, quindi, può essere un vero e proprio escamotage per essere In, senza dover sembrare degli sciatti. Molti i sandali che hanno sfilato nelle passerelle primavera-estate 2014 abbinati, spesso, a completi giacca e cravatta, piuttosto che a pantaloni lunghi e maglie comode. Si sono viste anche delle salopette eleganti da uomo a coadiuvare la calzatura tipicamente estiva. Certo, esporre i propri piedi, per molti, è un incubo, ma ci sono tantissimi modi diversi di poter vestire un sandalo ed ora è nuovamente assorto a must have del proprio guardaroba estivo, se volete essere alla moda.

La tipologia di sandali per questa estate è piuttosto varia e incontra tutti i gusti. Ci sono quelli più stile ciabatta con le due fasce a tenere il piede e basta, quelli più strutturati con lacci che vanno dalla caviglia fino alla punta del piede. Ci sono anche modelli che richiamano un po' lo stile femminile con una fascia sulle dita e una sul collo del piede. Infine, i classici e immortali, sandali chiusi più o meno in punta con una fascia posteriore e il tallone aperto. Per i colori ci sono quelli più classici testa di moro, neri o in varie sfumature del marrone. Per i più audaci, invece, ci sono anche colorazioni più accese come il blu elettrico e l'arancione, ma senza esagerare. Con tutti questi modelli, di certo, ognuno riuscirà a trovare quello che fa per lui senza troppi timori. In fondo bisogna essere sempre alla moda seguendo il proprio gusto e personalità, ma attenti al calzino!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017