Excite

Scarpe Prada: anche il diavolo le vorrebbe

  • Foto:
  • @prada

La leggenda di un marchio come Prada, trae la sua origine nell'anno 1913 quando Mario Prada fondò la casa di moda “Fratelli Prada” e nessuna cronaca dell'epoca riporta di qualche patto diabolico.

Ma è nel 1978 con l'arrivo di Miuccia Prada, nipote di Mario, che il marchio riceve nuova linfa creativa e nuove idee. L' ereditiera, grazie alle sue capacità riesce a portare il nome Prada alla ribalta della sfilate internazionali, facendone una delle firme più prestigiose e conosciute al mondo.Senza ombra di dubbio, uno dei motivi di questo successo, fu la creatività nell'uso innovativo dei materiali, basti citare un esempio su tutti. Era l'anno 1985 quando venne lanciata una linea semplice e moderna di borse nero lucide realizzate con il nylon dei paracadute. Il prodotto riscosse subito un immenso successo commerciale ma l'alto prezzo favorì il commercio illegale (cosa che dura tutt'oggi a livello internazionale).

Da allora il marchio è diventato universalmente famoso per l'interpretazione del "brutto". Prada si vota ad una inusuale eleganza, unita a comodità e raffinatezza e grazie ad una capillare catena di boutique mono marca, o tramite la grande distribuzione organizzata, distribuisce i propri prodotti in tutto il mondo.Possiamo contare ben 164 negozi Prada sparsi nel mondo, alcuni realizzati da grandi architetti chiamati a disegnare esclusivamente le boutique del marchio, come Rem Koolhaase Herzog de Meuron.Il brand è riuscito però a penetrare come nessun altro marchio nell'immaginario collettivo grazie al successo del romanzo "Il diavolo veste Prada" che racconta della spietata direttrice di un arivista di moda, sempre vestita in abiti griffati Prada o Hermès, storia interpretata poi sul grande schermo da Meryl Streep ed Anne Hathaway.

In definitiva se il Diavolo veste Prada l'uomo moderno che vuole lasciare il segno può e deve votarsi alla rivisitazione del bello effettuata dal marchio per essere al passo con i tempi, elegante e comodo, per una raffinatezza mediata dal divino o dal suo esatto contrario, lontana dalla mediocrità dell'uomo, ovvero scarpe Prada da uomo, le calzature che anche il diavolo vorrebbe.

 

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017