Excite

Roberto Cavalli: "Karl Lagerfed si veste in modo ridicolo"

  • Getty Images

Quando si dice una parola buona per tutti. Dopo le critiche al vetriolo rivolte da Vivienne Westwood a Michelle Obama, questa volta tocca a Roberto Cavalli dare lezione di stile... A un suo collega. Il fashion designer italiano, infatti, se l'è presa con Karl Lagerfeld, dicendo che va in giro vestito "in un modo ridicolo".

Milano Fashion Week, Roberto Cavalli A/I 2013 2014 e parterre vip

La dichiarazione non esattamente di stima è stata fatta da Cavalli alla rivista The Hunger, in un'intervista per l'ultimo numero che ha rilasciato insieme al figlio Daniele, responsabile delle collezioni menswear del marchio. "Non puoi vestirti così solo perché sei un artista", ha detto lo stilista, affondando poi la staffilata: "Karl Lagerfeld è ridicolo". E in effetti, tutti i torti Cavalli non li ha, perché il direttore creativo di Chanel alla fine ha 79 anni e i guanti di pelle nera, le dita ingioiellate, il codino e gli occhiali sono (forse) un tantino sopra le righe.

Karl Lagerfeld: "Hollande odia i ricchi, disastroso come Zapatero"

Vero è che neppure lo stilista italiano è uno che si tira indietro in quanto a eccentricità nel vestire - una delle sue tenute preferite prevede camicia sbottonata fino all'ombelico, jeans, stivali a punta e giacca di pelle - e non è che sia molto più giovane del collega (sono appena 7 gli anni di differenza). Tuttavia, Cavalli ha una sua teoria. "La chiave è la fiducia in se stessi", sentenzia, spiegando in pratica che il suo look è adeguato (...), mentre non oserebbe mai quello di Lagerfeld a meno che non fosse "alto e bello" come suo figlio Daniele, a quanto pare richiestissimo da modelle e fan durante le sfilate.

Sarà, resta comunque il fatto che - a modo loro - sia Cavalli che Lagerfeld sono due icone della moda e nelle parole del primo c'è forse più la volontà di 'eliminare' un concorrente al ruolo di esempio di stile per i settantenni (...) che un effettivo disappunto per il modo di conciarsi del direttore creativo di Chanel. Però, se vostro padre o vostro nonno si ispirassero ai look di uno dei due non pensereste che sono ridicoli?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017