Excite

Raf Simons lascia Dior: 'Desidero focalizzarmi su altri interessi della mia vita'

  • Twitter @Pianetadonna

Un fulmine nel ciel sereno del fashion system: Raf Simons lascia la direzione creativa di Dior. Nel comunicato diffuso da Sidney Toledano, ceo di Christian Dior, si legge: "Dopo una lunga e accurata riflessione, ho deciso di lasciare la mia posizione come direttore creativo di Dior". Con queste parole il designer ha annunciato la volontà di deporre lo scettro del regno dorato della maison francese.

"È una decisione basata esclusivamente sul mio desiderio di focalizzarmi su altri interessi della mia vita, soprattutto sul mio brand e sulle passioni che esulano dal mio lavoro", ha dichiarato Simons.

La storia cambia quando si tratta di un passaggio di testimone ma, per fortuna, non si ripete. Simons, infatti, è entrato nella famiglia Dior dopo una tempesta. Il famoso licenziamento di John Galliano (oggi alla guida di Maison Margiela) portò con sé non poche polemiche ma l’impegno di Simons riportò immediatamente la quiete nel 2011. E non solo la quiete. Dal momento che, soltanto nell’ultimo anno, il fatturato Dior è cresciuto del 18% stabilizzandosi sui 2 miliardi di euro.

Christopher Kane: "No alla moda hi-tech"

Ma al cuore non si comanda, nemmeno di fronte a tanti zeri. L’estro di Simons, in questo momento della sua carriera, ha bisogno di andare oltre le colonne Dior e già si sussurra un marchio a suo nome con collezioni al femminile. Ma chi prenderà il suo posto?

In molti ipotizzano Marc Jacobs, direttore creativo Louis Vuitton dal 1997 al 2013. Che Bernard Arnault lo rivoglia tra le fila del gruppo Lvmh? In realtà, il vento soffia verso altre direzioni nel panorama del fashion system e i recenti cambi di guardia mostrano quarantenni alla ribalta reclutati anche dietro le quinte. Alessandro Michele per Gucci è l’esempio più lampante o Massimo Giorgetti per Emilio Pucci.

È indiscutibile che Simons lascia una pesante eredità, con collezioni dall’impronta decisamente riconoscibile. È da valutare se in casa Dior preferiscano continuare a navigare sulle acque tranquille di bracci destri e volti conosciuti o scommettere sulle new entry.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018