Excite

Prada: all'Ottagono, in Galleria a Milano ha aperto il monomarca maschile

  • Prada

Ha aperto il secondo negozio monomarca Prada (quello dedicato alla moda uomo) in Galleria Vittorio Emanuele a Milano, nel cosiddetto Ottagono. Il nuovo negozio maschile è stato disegnato dall'architetto Roberto Baciocchi e occupa una superficie di quasi 400 metri quadrati. Ospita le collezioni uomo di abbigliamento, accessori, pelletteria e calzature. La facciata conserva gli elementi dell'epoca: vetrine curve, balze in marmo e infissi riprodotti con gli stessi materiali e decorazioni di inizio Novecento.

Prada Uomo spring 2009 by Hedi Slimane

La casa di moda di Miuccia Prada e Patrizio Bertelli, intanto, ha appena firmato la convenzione con il comune per prendere possesso anche del terzo piano del Salotto sul lato di via Foscolo, 720 metri quadrati che si vanno ad aggiungere ai 4.186 metri quadrati dei piani più bassi precedentemente occupati da McDonald’s e conquistati con un bando da Prada nel novembre 2011 (sono state sconfitte Apple e Gucci). Il terzo piano, al momento della gara, non era ancora disponibile, per questo l'assalto della maison d’alta moda è avvenuto solo ora. Il nuovo Prada Galleria, spiega una nota dell'azienda, avrà "una dimensione articolata e nuovi spazi di vendita, accoglierà la Fondazione Prada, aree per eventi e la sede del gruppo Prada, apportando rinnovata energia al centro storico di Milano e concorrendo a rivitalizzare uno dei luoghi più straordinari del panorama cittadino".

Prada autunno inverno 2010 2011: la sfilata di Milano Moda Uomo

Per i primi 4.186 mq Prada pagherà un canone annuo di affitto al comune di 4,4 milioni di euro per i primi cinque anni (fino al 29 gennaio 2018) e di 7,6 milioni di euro dal 2018 al 2031. Per i 420 mq del terzo piano, la casa di moda verserà all’amministrazione 819 mila euro fino al 29 gennaio 2018 e 1,4 milioni di euro dal 2018 al 2031. Quella che ha aperto sabato è solo una minima parte della nuova ala di Prada che dal pian terreno al terzo piano supererà, a lavori ultimati, i 4.500 metri quadrati. Ora le vetrine affacciate sull’Ottagono sono sei. Tra le altre maison presenti in Galleria, spicca Louis Vuitton, che espanderà a sua volta i suoi spazi in altezza (là dove prima c’erano gli uffici dei gruppi consiliari del comune), ma resteranno Rizzoli e la libreria Bocca.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017