Excite

Power Balance, 300.000 euro di multa

Come non ricordare quei 'braccialetti' che quest'estate sono stati indossati da praticamente tutti, tanto da diventare un vero e proprio oggetto cult. Stiamo parlando dei braccialetti Power Balance, inizialmente progettati per aiutare gli atleti professionisti a raggiungere il top nelle prestazioni sportive e presto diventati accessorio indispensabile, a prescindere dallo stile di vita. L'estate oramai è passata, ma si torna a parlare dei noti braccialetti perché il Tar del Lazio ha deciso di non sospendere la sanzione al marchio per la scorrettezza del messaggio pubblicitario per la loro commercializzazione. Così Power Balance dovrà pagare una multa di 300mila euro.

I braccialetti erano finiti nel mirino dell'Antitrust, che aveva deciso di avviare un'istruttoria per possibile pratica commerciale scorretta nei confronti delle due società che distribuiscono e commercializzano il Power Balance, ossia Power Balance Italy e Sport Town. Lo scorso dicembre l'Antitrust aveva deciso di ingliggere una sanzione a Power Balance Italy. La società aveva allora avviato un ricorso amministrativo per contestare la sanzione dell'Antitrust, ma la prima sezione del Tar del Lazio ha ritenuto che Power Balance Italy con le sue 'comunicazioni prive di ogni riscontro scientifico', abbia portato i consumatori 'a compiere scelte di acquisto che altrimenti non avrebbero fatto'.

Il Tar del Lazio si è basato sugli atti presentati dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS), secondo i quali non esiste alcuna documentazione scientifica in grado di provare gli effetti promessi nei messaggi diretti ai consumatori, ossia la possibilità di ottimizzare il naturale flusso di energia del corpo, nonché l'assicurare equilibrio, forza e flessibilità.

Nessuna controindicazioni per la salute e la sicurezza dei consumatori, tuttavia. Indossare i noti braccialetti, dunque, si può. Non c'è alcun rischio. Ma aspettarsi che questi arrechino i benefici promessi è pura illusione.

Foto: powerbalance.com

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017