Excite

Parigi Haute Couture: Christian Lacroix F/W 2009/10

L'ultima sfilata di Christian Lacroix è andata in scena a Parigi, l'addio del grande maestro della couture, uno dei pochissimi capaci ancora di far sognare e vivere i fasti dell'Alta Moda libera dall'economia. Ma proprio quell'economia, per tutta risposta, lo ha implacabilmente punito e condannato al fallimento, così, inaspettate sorprese a parte, questa collezione autunno inverno 2009 2010 sarà l'ultima Haute Couture firmata Christian Lacroix.

Le foto della sfilata Christian Lacroix Haute Couture A/I 2009/2010

"Voglio continuare, forse in modo diverso, con un piccolo atelier" dice lo stilista arlesiano al parterre altrettanto commosso, che alla fine della sfilata alzerà uno striscione con su scritto 'Christian Lacroix Forever'. E tutti se lo augurano perché le creazioni della maison, che hanno sempre incantato il pubblico, in questa collezione autunno inverno 2009/2010 hanno convinto persino i più scettici, perché indossabilissime, oltre che sofisticate, preziose e originali.

Una danza di tessuti: tulle, taffetà, pizzo, seta, lana, ma soprattutto un tripudio di applicazioni gioiello che hanno impreziosito con la consueta opulenza anche gli abiti più semplici. Minidress, irresistibili cappelli, abiti ispirati alla sensualità del flamenco e una sposa regina, figura quasi mistica che chiude lo spettacolo lasciando un leggero e dolce-amaro sapore di profana sacralità. Vlada Roslyakova, l'ultima sposa di Christian Lacroix.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017