Excite

Parigi Fashion WeeK: noioso Valentino

Spiacenti, ma dopo l'esordio di successo con l'Alta Moda che è valsa a Chiuri e Piccioli anche la laude del maestro Garavani, la nuova collezione Valentino autunno inverno 2009 2010 prêt-à-porter presentata alla Parigi Fashion Week, a nostro avviso, è decisamente un flop: banale, noiosa, stantia, assolutamente troppo cauta.

> Guarda le foto della sfilata Valentino Fall/Winter 2009/2010 alla Parigi Fashion Week

Accusati dai più maligni di aver ricalcato fin troppo il repertorio del sacro Valentino nella prima collezione, Maria Chiuri e Pier Paolo Piccioli questa volta ci hanno messo del loro, puntando all'innavozione che, stando alle dichiarazioni degli stessi stilisti, si è tradotta in "riduzione, semplificazione. In una parola: rilassatezza" e noi aggiungiamo, forse troppa.

Poca originalità, abiti banali, molta pelliccia e il risultato è una serie di outfit che sembrano rivolti esclusivamente ad una donna di una certa età, elegantissima, certo, ma pur sempre di una certa età, con tutto il rispetto per le anziane signore. A nulla vale aggiungere alla fine della sfilata più sensuali abiti senza spalline e spacco vertiginoso sul davanti o sperimentare la tinteggiatura tie&dye: questa nuova collezione autunno inverno 2009 2010 Valentino non convince e Chiuri e Piccioli hanno perso un'occasione per dimostrare di essere i degni eredi dell'ultimo imperatore.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017