Excite

Parigi Moda Uomo: Louis Vuitton e Gaultier tra i primi a sfilare

  • Foto:
  • fashion.telegraph.co.uk

Anche la settimana della moda maschile, ora in svolgimento a Parigi, sembra non poter fare a meno delle polemiche che hanno anche caratterizzato la chiusura della Milano Moda Uomo. Se nel secondo caso era stato Giorgio Armani ha criticare un certo fashion system in mano a grandi gruppi finanziari e non più gestito dai couturier, nel caso d Parigi è stato lo stilista francese di origini tunisineEzzedine Alaia ha scagliarsi contro alcuni suoi colleghi e addetti ai lavori colpevoli di fare più la parte di mercanti del gusto che creare capi di moda.

Foto Le collezioni moda uomo della passata stagione

E con questo clima sembra effettivamente andare tutto in secondo piano, in particolare gli abiti e le sfilate. Ma forse sarebbe meglio concentrarsi nel vedere cosa ha finora offerto la Parigi Moda Uomo. Dal momento che già alcuni nomi importanti del fashionbiz hanno mostrato le loro creazioni maschili per la Primavera-Estate 2012, confermando alcune tendenze dell’anno passato e aggiungendo qualche dettaglio di novità. Louis Vuitton, ad esempio, ha mandato in passerella modelli con pantaloni con risvolto sopra la cavigla, che sembra rappresentare un grande must della presente stagione ma anche di quella scorsa. Colori tenui, sul beige e stole color rosso fuoco hanno contraddistinto i defilé della maison francese.

Più frizzante sicuramente i capi e l’allestimento mandato “in scena” da Jean Paul Gaultier. Camicie color corallo, magliette in stile marinier accompagnate da borse da uomo con la medesima fantasia sono state le proposte dell’istrionico stilista parigino, che ha fatto muovere i supermodell tra ponti e impalcature volanti. Meno movimentata ma sicuramente più nostalgica è stata la passerella dei capi creati dal duo olandese Viktor&Rolf, con pantaloni svolazzanti alle estremità, quasi a zampa d’elefante e colori e nuance dal tocco decisamente retrò.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017