Excite

Moschino ospite di Pitti Uomo 88: Jeremy Scott sarà il Menswear Guest Designer

  • Facebook Jeremy Scott

Moschino è il marchio ospite di Pitti Uomo 88, questa sarà anche la prima sfilata tutta al maschile diretta da Jeremy Scott in Italia sin dal suo insediamento nel 2013. Moschino sarà quindi il Menswear Guest Designer mentre per il reparto femminile lo stesso ruolo sarà assunto da Thomas Tait, stilista di origine canadese che però ha mantenuto le sue radici inglesi facendo base a Londra.

Moschino Toy: arriva il nuovo profumo-orsetto unisex 2014

Raffaello Napoleone, l'amministratore delegato di Pitti Immagine, ha affermato su Moschino che “Nelle collezioni di Jeremy Scott ritroviamo lo humor, l'irriverenza, la tendenza a smitizzare, la manipolazione dell'iconografia pop: ciò che conoscevamo dello spirito e della moda del fondatore Franco Moschino”. Aggiungendo che “c'è anche molta originalità nel suo lavoro, sembra avere una sorta di senso speciale focalizzato sui nostri tempi per come combina i tessuti e i materiali, specialmente quelli migliori, visto che i suoi disegni sono di lusso. Ed è per questo che lo abbiamo invitato”.

La sfilata Pitti Uomo 88 si terrà dal 16 al 19 giugno a Firenze all'interno della Fortezza da Basso, edificio storico dei primi decenni del 1500, oggi parte del polo fieristico fiorentino. All'interno di questa 88esima edizione dell'evento di Pitti Uomo ci sarà inoltre la prima mostra totalmente dedicata all'invettiva di Nino Cerruti, grande protagonista della moda italiana.

La mostra “Il Signor Nino” dedicata a Nino Cerruti è stata organizzata dalla Fondazione Pitty Discovery e presenterà una storia di design tipicamente italiano degli ultimi cinquant'anni curata da Nino Cerruti con Agostino Flaccavento. Nino Cerruti, 84 anni, è stato uno degli imprenditori italiani di maggior successo sin dal lancio della sua prima linea nel 1957, ottenendo riscontri sia in madre patia che all'estero.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018