Excite

Moreschi: il polacchino anni Settanta

Nel 1946 Moreschi inizia la sua avventura, realizzando calzature di altissima qualità e volgendo una scrupolosa attenzione alla selezione delle materie prime. Standard altissimi, che sono stati mantenuti tali nel tempo anche grazie a lavorazioni particolari e storiche nella tradizione manifatturiera, come ad esempio il guardolo cucito direttamente alla tomaia e al sottopiede, che regalano robustezza ed impremeabilità alla scarpa.

L’azienda sarà presente alla prossima edizione del Pitti Uomo (la 79sima), che si svolgerà dall’11 al 14 gennaio 2011, e presenterà il nuovo polacchino outdoor Due Cavalli. Un omaggio all’easy life anni Settanta e alla libertà e al comfort tanto ricercati anche nell’abbigliamento. I colori scelti e gli abbinamenti di stringa e scarpa ricadono su una palette piuttosto audace e simpatica: nero e giallo senape, bordeaux e nero, oppure ton sur ton con due tonalità di verde.

In vetrina, Moreschi mette anche gli Army Boot, che torneranno alla riscossa il prossimo inverno: pelle invecchiata per conferire un mood used, suola in gomma resistente e due fibbie alla caviglia caratterizzano questo modello. Ma non temete, anche gli uomini che amano le linee più classiche troveranno un modello adatto alle loro richieste: i mocassini lavorati manualmente con procedimento driver, suola con gomma ad inserto e nuance sabbiate nelle tonalità del marrone o i consueti blu e nero non vi deluderanno.

(Foto © Moreschi)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017