Excite

Moda Uomo A/I 2010/11: Burberry, Gucci e Dolce & Gabbana

Spesso molti uomini accettano di buon grado i consigli femminili nello scegliere capi di abbigliamento. Dunque, se le 'consigliere' in questione potreste essere voi, è bene che abbiate un'idea precisa di ciò che offrono i grandi stilisti per la prossima stagione. Ecco perché gettiamo uno sguardo curioso sulle nuove collezioni maschili autunno inverno 2010 2011 che hanno sfilato in questi giorni a Milano Moda Uomo e fra queste le più affascinanti: Gucci, Burberry Prorsum e Dolce & Gabbana.

Le foto della sfilata A/I 2010/11 Gucci a Milano Moda Uomo

Le foto della sfilata A/I 2010/11 Dolce & Gabbana a Milano Moda Uomo

Le foto della sfilata A/I 2010/11 Burberry Prorsum a Milano Moda Uomo

E' pur sempre un fantastico ed irresistibile dandy quello che sfila sulla passerella di Gucci by Frida Giannini, che per il prossimo autunno inverno 2010 2011 rivisita capi classici ed intramontabili come la giacca anni '70 dalla silhouette asciutta e dal taglio sartoriale. Elegante e sofisticato, ma allo stesso tempo casual e disinvolto, l'uomo Gucci la indossa sopra a sensuali dolcevita in seta o leggerissime maglie in cachemire con scollo a V, per un nuovo look ricco di accessori-icona. Come la nuova borsa Half Moon, il mocassino con il morsetto in pellami pregiati, la ventiquattrore sottilissima in canguro. I pantaloni si fanno slim, quasi ispirati all'equitazione, i cappotti sono oversize e i maglioni morbidissimi in cachemire e alpaca, lavorati rigorosamente a mano. E' la nuova eleganza disinvolta dell'universo maschile Gucci.

E' invece tutta ispirata al military style la nuova collezione uomo Burberry Prorsum per l'autunno inverno 2010 2011, a partire dal capospalla, vero pezzo trainante dell'intera sfilata. Che sia un trench, un cappotto doppiopetto, una giacca da parata o giaccone alla marinara, è capace di vestire da solo un uomo creando uno stile. Che, se accompagnato dagli stivaloni in pelle foderati in sherling, sarà ancora più riconoscibile ed evidentemente Burberry. Anche per Christopher Bailey i pantaloni vanno stretti, i colori sono in linea con l'ispirazione e i tessuti, non a caso, sono maglieria leggera, lana pesante, feltro di lana militare, twill di lana, lana secca e lana militare pressata.

Ben diversa, infine, l'atmosfera che si respira da Dolce & Gabbana, dove è ancora una volta l'amata Sicilia a farla da padrone e dettar legge sui look per il prossimo autunno inverno 2010 2011. L'uomo che sceglierà di vestire i capi della griffe milanese sembrerà infatti uscito dalla pellicola de 'Il Padrino', grazie all'uso di completi gessati, coppole, gilet e giacche di velluto per la sera. Per il giorno, inoltre, potrà scegliere di adottare un look povero con scarpe appositamente sporche e consunte, jeans strappati, canotte da uomo rude e improbabili leggings in lana. Citazione e omaggio anche a quella Sicilia antica e suggestiva di Tornatore e di Baarìa.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017