Excite

Moda 2.0: con e-Pitti la fiera è online

  • Foto:
  • pittimmagine.com

Il nuovo millennio della moda è appena cominciato, ma la marcia verso il fashion 2.0 procede a passi spediti. E a segnare un altro punto sul tabellone dell'innovazione tecnologica è Pitti Immagine Uomo, la kermesse fiorentina che ogni anno richiama addetti ai lavori, trendsetter e semplici curiosi da ogni parte del mondo.

Pitti Immagine Uomo 2011: tutte le novità

Per amplificare e prolungare l'esperienza della fiera, infatti, i suoi organizzatori hanno deciso di creare uno spazio virtuale dove espositori, compratori e appassionati del settore possono allestire e visitare gli stand online, rivedere i capi, scambiarsi informazioni e trattare gli ordini di vendita e acquisto. e-Pitti.it è infatti una piattaforma interattiva dove, registrandosi come exhibitor o buyer, è possibile vivere e rivivere l'esposizione, sfruttandone al massimo tutte le potenzialità.

La fiera virtuale aprirà i battenti una settimana dopo la chiusura di quella 'reale' e resterà online per un intero mese, durante il quale sarà anche attivo lo Showroom B2B, una vera e propria 'piazza affari' della moda dove gli addetti ai lavori condurranno e porteranno a termine le trattative per piazzare e aggiudicarsi le collezioni di questo o quello stilista.

Un progetto ambizioso e di grande impatto mediatico ed economico, realizzato grazie al lavoro di qualcosa come 1.500 professionisti dell'immagine e della moda, che con circa 75.000 fotografie e più di 2.000 video contribuiranno a raccontare i 995 marchi che dal 14 al 17 giugno saranno in fiera nella splendida cornice della Fortezza da Basso di Firenze e che si affianca al completo restyling del sito Pitti Immagine e a quello della fondazione Pitti Discovery.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017