Excite

Milano Moda Donna: Roberto Cavalli S/S 2010

E' una vera e propria sorpresa la sfilata primavera estate 2010 di Roberto Cavalli. Proprio lui, lo stilista toscano celebre per vestire donne super-sexy con completi selvaggi dalle stampe animalier o sensualissimi abiti da sirena con paillettes e decolleté al vento, cambia tutto il repertorio e porta sulle passerella di Milano Fashion Week fiori, leggerezza, fanciulle romantiche e pure.

Le foto del defilé di Roberto Cavalli primavera estate 2010 alla Milano Fashion Week

Una rivoluzione questa, che parte dai ricordi più belli e genuini di Roberto Cavalli, come spiega lo stesso stilista: "Amore, romanticismo, questa collezione è come un tuffo nel mio passato. La mia ispirazione viene dalle sensazioni, dai colori e dal fascino che i miei ricordi hanno sulla mia creatività. Una donna sensuale che sottolinea la propria femminilità con le trasparenze e nasconde le proprie fragilità con abiti maschili. Il colore consumato dei muri di Firenze, delle foglie degli ulivi e il celeste pallido del cielo primaverile hanno contaminato le mie nuove stampe. Questa stagione ho voluto regalare un nuovo sogno. Quello dei miei ricordi.

Le mise Cavalli della prossima primavera estate 2010 saranno allora morbidi ed impalpabili pantaloni di chiffon trasparente che spuntano da vestitini floreali diventati maxi-bluse, in un continuo gioco di fluide e leggerissime sovrapposizioni. Come i completi sartoriali di taglio maschile, che si mescolano a capi dal fascino bucolico e dall'animo romantico o ancora deliziosi abiti da sera in satin, luminosi e scivolati, con applicazioni di fiori e balze asimmetriche. Una nuova era nell'universo stilistico della griffe, oppure, chissà, il ben riuscito 'colpo di testa' di una stagione, che resta solo da vedere se le fedelissime accetteranno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018