Excite

Milano Fashion Week: Just Cavalli A/I 2010/11

Opulenta e grintosa, grunge e ipercolarata, ma soprattutto largamente modulata su uno dei concetti stilistici più adatti alla stagione autunno inverno: il layering. In parole povere stratificazione, ovvero sovrapposizione di capi d'abbigliamento e tessuti diversi da rimuovere facilmente all'occorenza. E' questa, in estrema sintesi, la nuova collezione 2010 2011 di Just Cavalli, linea giovane e grintosa della maison toscana abilmente guidata da Roberto Cavalli.

Le foto della sfilata Just Cavalli A/I 2010 2011

Layering di tessuti e materiali, di capi d'abbigliamento - come le gonne a corolla su pantaloni e leggings, o le sequenze collo-giacca-blusa-top - ma anche layering di fantasie e decorazioni. L'animalier in mille forme e varianti, con le tinte unite, i blocchi di colori, il tartan, i disegni astratti, le stampe pop. L'autunno inverno 2010 2011 di Just Cavalli è ricco di contaminazioni e ispirazioni, che vanno a formare un mix esplosivo ideale per le giovani promesse del mondo della musica e dello spettacolo.

La pelliccia, sia come cappotto vero e proprio che come soffice collo che si tinge di colori inaspettati, arricchisce ancor di più gli abiti già opulenti. Scaldamuscoli rigidi e imbottiti ricordano i para-tibie della pratica sportiva. Tagli e materiali di certi bustier, pantaloni e giacchine nel finale, rimandano col pensiero alle passate sperimentazioni artistiche di Gaultier e Balenciaga. E' l'autunno inverno 2010 2011 Just Cavalli, per chi non ama passare inosservato.

 (foto © LaPresse)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017