Excite

Milano Fashion Week: Gianfranco Ferré S/S 2010

Tessuti leggerissimi, silhouette cocoon e un costante equilibrio architettonico: convince ancora una volta, forse anche più delle precedenti, la nuova collezione Gianfranco Ferré disegnata dagli stilisti Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, che presentano alla Milano Fashion Week la primavera estate 2010 della maison.

Le foto della sfilata di Gianfranco Ferré Spring Summer 2010 alla Milano Fashion Week

Le foto dell backstage della sfilata di Gianfranco Ferré

I completi, essenziali e femminili, sono fatti di giacchine avvitate che si aprono sui fianchi e pantaloni sartoriali. Alcuni abiti, grazie all'elaborata lavorazione delle superfici, assumono un fascino dal sapore barocco, ma sono la leggerezza e l'equilibrio, resi da sapienti giochi sartoriali che alternano volumi ed aderenze, le principali caratteristiche di questa collezione primavera estate 2010 di Gianfranco Ferré.

La donna pensata da Aquilano e Rimondi è una creatura delicata, che da bozzolo diventa bellissima farfalla. Grazie a nuance neutre e naturali, che contribuiscono a rendere i tessuti fluidi ed impalpabili. Lamé, seta plissettata, satin, gazar e organza goffrata, si susseguono in una danza ritmica e perfettamente armonica, cui si inseriscono magnificamente gli accessori firmati Ferré per la prossima P/E 2010: borsette e pochette in pelle e camoscio, o maxi-bag drappeggiate; sandali con tacco a spillo che avvolgono il piede fin sopra alla caviglia, con reticoli e fasce come cinture.

Il video della sfilata di Gianfranco Ferré by Aquilano e Rimondi primavera estate 2010 alla Milano Fashion Week

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019