Excite

Milano Fashion Week: Ferré A/I 2010/11

Forme pure e architettoniche sembrano, a prima vista, essere meno presenti in questa nuova collezione autunno inverno 2010 2011 di Gianfranco Ferré, ma le linee pulite e lo stile tipico del brand non ne risulta comunque stravolto, ma anzi, forse impreziosito da quello che i due stilisti Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi hanno definito un 'minimalismo decorato'.

Le foto della sfilata Gianfranco Ferré A/I 2010 2011

Ispirata al movimento artistico che fa capo al Bauhaus e ai suggestivi costumi dei Samurai, la nuova collezione A/I 2010/11 firmata Ferrè è infatti caratterizzata da una serie di outfit impeccabili e precisi a livello sartoriale, che si impreziosiscono di decorazioni di materiali a contrasto sui tessuti, comunque sempre rigorosamente ton sur ton, per non rendere le mise mai troppo appariscenti. Cappotti in alpaca in calde tonalità cammello, completi in tweed grigio ben strutturati con inserti in pelle a pannelli quasi architettonici, si susseguono su una passerella che non disdegna per il giorno neppure mise total black con calde incursioni di morbida pelliccia.

Gonne in avvolgente jersey color nudo e abiti in impalpabile chiffon nero e caramello chiudono questo defilé F/W di Gianfranco Ferrè, con grande poesia e una congenita leggerezza che nemmeno le più rigide applicazioni geometriche in pelle gold riescono a far vacillare.

 (foto © LaPresse)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017