Excite

Michel Comte in mostra alla Triennale

Visionario non solo nella sua fashion art, ma anche nel capire il talento creativo di chi gli sta intorno, Karl Lagerfeld fu colui che per primo intuì le geniali potenzialità del fotografo autodidatta Michel Comte. Bravo a tal punto che nel 1978 lo ingaggiò per realizzare le campagne pubblicitarie di Ungaro e Chloé.

Un inizio di carriera raggiante, un percorso professionale in crescendo costellato di successi internazionali nel campo della fotografia di moda e dei ritratti. Oggi è possibile ammirare i lavori dell’artista alla Triennale di Milano, una mostra in corso fino al 3 Luglio che celebra uno dei maestri di punta di Vogue America. 'Michel Comte. Crescendo Fotografico', questo il titolo dell’esposizione, è curata da Walter Keller e comprende 87 immagini e 20 collage composti da altrettanti provini, che coinvolgono lo spettatore in un itinerario completo sull'opera e sulle riflessioni dell’autore contemporaneo.

L’intento della mostra è quello di trasmettere al fruitore una visione a 360° del suggestivo sguardo dell’artista svizzero noto, oltre che per gli editoriali prestigiosi, anche per i ritratti black and white di celebrità come Jeremy Irons, Frank Zappa, Julian Schnabel e Giorgio Armani catturati da uno sguardo dalla forte capacità introspettiva. Famoso un suo scatto del 1993 che ritrae Carla Bruni senza veli. La foto della premiere dame, messa all’asta da Christie’s a New York, era stata battuta alla cifra record di 91 mila dollari. L’idea è quella di presentare fotografie che ritraggano non soltanto personalità, personaggi famosi, musicisti o attori ma che siano anche una testimonianza del periodo storico in cui sono state scattate, gli anni Ottanta e Novanta. Le foto esposte nascono da una sapiente combinazione di arte, glamour, luce, fantasia e stile. Come sostiene Keller, Comte è capace di oscillare tra scene altamente elaborate in stile cinematografico e momenti di grande intimità, di inaspettata penetrazione nelle anime degli esseri umani davanti alle sue lenti.

(Foto © Michel Comte)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019