Excite

Matthew McConaughey diventa stilista e lancia una linea di abbigliamento uomo

  • Getty Images

Matthew McConaughey ha disegnato una linea di abbigliamento da uomo. Se però state pensando "oh, no: pure lui" oppure "sai che novità", il divo di Hollywood vi stupirà. L'interprete di Come farsi lasciare in 10 giorni e La rivolta delle ex, infatti, ha scelto di non far comparire in alcun modo il suo nome nel brand, perché come lui stesso ha spiegato: "Voglio stare dietro la collezione, non davanti. Sono l'autore, non il volto o la sua definizione. Personalmente non amo indossare i vestiti che portano il nome di qualcuno o hanno l'immagine di una persona dappertutto".

Kate Hudson stilista, capsule collection per l'Estate 2013

Niente male come presa di posizione (ma davvero l'attore non ha nell'armadio neppure un complto di Armani? O di Valentino?), che è ancora più meritevole perché McConaughey ha deciso di utilizzare come marchio della linea l'acronimo JKL, che sta per Just Keep Livin' Foundation, ovvero l'associazione creata nel 2008 dall'attore, dopo la morte del padre, per aiutare i bambini a condurre una vita sana e attiva attraverso speciali programmi scolastici.

Rihanna diventa stilista per River Island

"Mio padre se n'è andato nel 1992 e da lì ha iniziato a prendere forma Just Keep Livin' Foundation", ha spiegato McConaughey a WWD, aggiungendo che la decisione di associare la Fondazione a un brand di abbigliamento è nata dietro le insistenze di amici e fan, che l'hanno invitato a riflettere sulla possibilità di ampliare le possibilità 'benefiche' della stessa, attraverso un'iniziativa in grado di raccogliere nuovi fondi (una percentuale dei ricavi, infatti, andrà a finanziare le attività della JKL).

Così, ecco nascere la linea di abbigliamento uomo JKL - "un modo più maturo di espandere il marchio", ha detto l'attore - che sarà in vendita in Usa negli store Dillard's a partire da marzo e che in linea con lo spirito della Fondazione si compone di capi pensati per una vita attiva e all'aria aperta, come per esempio pantaloni idrorepellenti, t-shirt quick-dry e in grado di respingere i raggi UV dannosi per la pelle, a un prezzo compreso tra 49.50 e 90 dollari (ovvero, tra 37 e 67 euro).

"Mi piace poter indossare qualcosa che vada bene per qualunque impegno mi riservi la giornata: il lavoro, una passeggiata e una cena fuori. Mi piace poter affrontare i fuori programma ed essere pronto per qualsiasi 'deviazione' dalla tabella di marcia. Uno dei primi claim che ho proposto era 'dalla jungla all'Opera': forse un po' esagerato, ma l'idea è questa", ha spiegato orgoglioso McConaughey. Fantastico, solo che ultimamente il bel Matthew sta andando un tantino oltre con il genere 'survivor': e allora un Armani (o un Valentino) per compensare sarebbe proprio necessario...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017