Excite

Luis Suarez, il morso a Chellini fa arrabbiare Adidas: sponsor a rischio?

  • Adidas

Noi italiani lo ricordiamo con più rabbia di altri per ovvi motivi, ma il morso di Luis Suarez al giocatore azzurro Giorgio Chiellini ha fatto il giro del mondo, raccogliendo forti critiche da più lati, inclusa Adidas, sponsor del giocatore, di cui Suarez è anche testimonial.

Guarda le foto degli sfottò più divertenti di Facebook e Twitter dopo il morso di Luis Suarez

Tra il marchio Adidas e il giocatore dell'Uruguay e attaccante del Liverpool è infatti all'attivo un contratto pluriennale. Non solo: proprio a Luis Suarez è stato dato l'onore di fare da testimonial dell'Adidas Samba Primeknit, la prima scarpa da calcio lavorata all'uncinetto, uno dei prodotti di punta della scorsa stagione del brand.

Guarda il video del morso di Suarez a Chiellini

Possiamo quindi immaginare la rabbia dei vertici Adidas quando una delle sue punte di diamante tra i calciatori sponsorizzati dal brand presenti ai Mondiali ha letteralmente azzannato un rivale nella partita contro l'Italia. Nonostante non siano sopraggiunte ancora sanzioni nei confronti del calciatore, è molto probabile che la Fifa prenderà a breve provvedimenti.

Proprio in funzione della decisione della Fifa, infatti, pare che si muoverà la stessa Adidas, che sembra intenzionata a non far passare sotto banco il “morso mondiale”. Lo stesso marchio ha rilasciato una dichiarazione che lascia intendere l'arrivo di provvedimenti nei confronti di Suarez: “L'Adidas è perfettamente a conoscenza dell'inchiesta che ha coinvolto Luis Suarez – ha confermato tramite una nota l'azienda -. Attendiamo un'indagine completa da parte della FIFA in materia, quindi risponderemo di conseguenza”. Quale sarà il destino di Luis Suarez? Perderà lo sponsor, trovandosi “a piedi scalzi” per il prossimo campionato, o semplicemente verranno rivisti i termini del contratto in funzione di questo grave episodio.

Il calciatore del Liverpool, questo è certo, sta pagando pesantemente l'attacco a suon di denti a Chiellini: anche l'azienda di scommesse online 888poker ha chiuso i rapporti con Suarez, testimonial dell'azienda, dopo i fatti di Italia – Uruguay. Luis, la prossima volta tieni la bocca chiusa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017