Excite

Luca Dotto medaglia d'argento stile libero, nuovo volto di Emporio Armani

di Silvia Tozzi

L’ultimo sportivo a posare per una campagna di Giorgio Armani è Luca Dotto. Il nuotatore viene dopo David Beckham, Cristiano Ronaldo e Rafael Nadal. Italiano, classe 1990, argento nei 50 metri stile libero ai Mondiali 2011 di Shanghai. E' lui il nuovo testimonial di Emporio Armani Underwear ed Emporio Armani Eyewear. La campagna, con immagini scattate da Giampaolo Sgura, debutterà il 16 dicembre sui Billboard delle stazioni delle principali città italiane, quando Dotto sarà di ritorno dai Campionati europei in vasca corta di Herning (Danimarca), sperando di "divertirmi, ma se riesco a portare a casa qualche medaglia è meglio".

Guarda le foto di Luca Dotto, nuovo volto Emporio Armani Underwear e Eyewear

Guarda le foto di David e Victoria Beckham per Emporio Armani

E' ormai noto infatti lo stretto legame tra Giorgio Armani e il mondo dello sport. Negli anni ha vestito molti giocatori tra i più grandi al mondo soprattutto nel calcio: David Beckham, Ronaldo, Luis Figo, Thierry Henry, Christian Vieri, Fabio Cannavaro, Andriy Shevchenko e Kakà. Giorgio Armani è stato inoltre il primo stilista a utilizzare un calciatore come testimonial, quando scelse David James per la sua campagna Armani Jeans primavera estate 1996. In seguito anche Adriy Shevchenko, Kakà e David Beckham sono stati testimonial Armani. Ora l'attenzione del mondo è sul bel nuotatore, che per molti è l’erede di Filippo Magnini (ma lui non vuole, e dice: "Io sono Luca Dotto e basta. Non penso di essere il sostituto di nessuno"), e che ammette che "noi nuotatori siamo diventati i nuovi calciatori. Ormai, siamo dei personaggi pubblici. Ma io e Costanza" (la sincronette Di Camillo, sua fidanzata da circa un anno), "cerchiamo di essere discreti".

Le foto di Luca Dotto

Riguardo all'esperienza da modello, a Vanity Fair ha raccontato: "Ho potuto scoprire un mondo nuovo, e mi è piaciuto. Non ho provato nessun imbarazzo. Lo rifarei subito" e sul fatto di essere stato scelto commenta: "Non ne ho idea. Se penso agli sportivi che mi hanno preceduto, mi viene da ridere. Io non sono un sex symbol".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018