Excite

Look di Matteo Renzi bocciato da Giorgio Armani a Milano Moda Uomo 2014: 'Metta la cravatta'

  • Getty Images

Il look del nostro presidente del consiglio Matteo Renzi, ormai lo sappiamo bene, è molto diverso da quello dei suoi predecessori: estremamente casual, con poche incursioni nel completo classico e l'uso selvaggio della camicia bianca sbottonata. Nonostante la sua passione per la moda, è stato proprio il re del fashion italiano, Giorgio Armani, a dare una strigliata al premier in fatto di stile.

Armani vuole produrre moda low cost con il marchio AX

Il grande re Giorgio, in occasione della sfilata della collezione Emporio Armani 2015 durante Milano Moda Uomo, si è infatti lasciato andare, incalzato dai giornalisti, a consigli rivolti proprio al nostro presidente del consiglio, con più di una strigliata per le scelte attuali.

Secondo Giorgio Armani, infatti, Matteo Renzi vuole fare un po' troppo il giovanotto, dimenticando un po' troppo spesso qual è il suo vero ruolo, ossia quello di presidente del consiglio, e anche che il suo fisico non gli consente di lasciarsi andare in outfit tropo “rilassati”: obiettivo di questa critica, proprio le mitiche camicie bianche del premier. “Non va bene fare del giovanilismo in mezzo ai signori in scuro”, ha commentato lo stilista, ricordando come Barack Obama, una delle maggiori fonti di ispirazione di Renzi, porti sì la camicia bianca, ma la indossi con la cravatta e, diciamolo, ha un sex appeal innato di cui il nostro premier è piuttosto carente.

Altro problema, che si scontra con la tendenza di Renzi a seguire le mode: il suo fisico, appesantitosi dopo il suo arrivo a Palazzo Chigi, che gli impedisce di allenarsi come prima, come riconosce lo stesso Armani. Attenzione, quindi, avverte lo stilista, a non sottolineare ulteriormente le nuove rrotnodità con un outfit sbagliato.

Qual è quindi la soluzione proposta al nostro premier da Giorgio Armani? “Metta la cravatta – esorta re Giorgio – e non segua troppo la moda”. Se a dire a Renzi di essere più classico e non seguire la moda è il simbolo della moda stessa, è il caso che il presidente corra al più presto ai ripari... e in sartoria.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017