Excite

Le Coq Sportif, Moon Boot® e Sundek al Pitti

Prosegue la carrellata degli eventi e dei marchi più significativi presenti alla 79sima edizione di Pitti Immagine Uomo. È la volta di Le Coq Sportif che, presso il suo stand, ha ospitato Sinisa Mihajlovic, gloria del calcio e attuale allenatore della Fiorentina. Il tecnico serbo, sotto gli occhi di tifosi e appassionati del pallone, si è presentato con Dario Marcolin, suo vice e già braccio destro in panchina con il Catania.

Il brand sportivo ha, inoltre, accolto il rugbista Marco Bertolami, un'atleta che rappresenta appieno i valori di questa nobile disciplina sportiva e testimonial del marchio francese per il mercato italiano. Il campione, nato a Padova il 12 giugno 1980, fa il suo debutto in Nazionale nel 2001 contro la Namibia e, l’anno seguente, diventa il capitano più giovane della storia, raggiungendo, in seguito, 37 presenze con la fascia.

Attualmente è impegnato in Celtic League e milita nel team Aironi di Parma assieme a Riccardo Bocchino, sex symbol di cui vi abbiamo recentemente parlato. La collezione presentata è fortemente ispirata al mondo dello sport e al periodo d’oro di cui il brand è stato protagonista attraverso forniture tecniche di estrema qualità. Proposti in chiave contemporanea, il mondo del ciclismo e del retro running tornano in auge, con calzature che ripropongono le linee da training e i colori di moda a cavallo dei decenni Settanta/Ottanta. Anche il rugby fa sentire la sua presenza nella nuova linea, che comprende t-shirts e felpe marchiate con l’effige della AS Romilly – un team virtuale della città che proprio a le coq sportif ha dato i natali – e la sagoma di un giocatore di rugby che calcia un pallone, ma soprattutto con la riedizione della polo indossata dal mitico 'casco d’oro' Jean-Pierre Rives, il capitano della Nazionale francese di rugby degli anni Settanta.

Il viaggio tra le proposte più interessanti del Pitti ci porta allo stand Sundek che, per l’autunno/inverno, propone una vasta gamma di abbigliamento sportivo. Il celebre brand, da oltre cinquant’anni sinonimo di beachwear, si espande, proponendo, sempre nel rispetto dei propri tratti stilistici, la prima linea completa di menswear: pantaloni in cotone e in felpa, boardshort con fantasie check, maglioni, felpe con zip, wind jacket e capi spalla caratterizzati da tessuti tecnici. Il masterpiece è sicuramente il giaccone trapuntato reversibile con colori a contrasto e inserti in tessuto che vanno dal camouflage al quadro scozzese tinto in filo.

Dopo uno scenario estivo, passiamo alla montagna conMoon Boot® , che per l’occasione si reinventa e si ingentilisce, diventando un must-have della moda invernale portabile anche in città. L’azienda, nata 40 anni fa e ispirata dai famosi stivali degli austronauti dell’Apollo 11, presenta una versione urbana e glamour. Presente nelle vetrine più prestigiose già dal 2010, la collezione si arricchisce di modelli e colori inediti: Dakota, mood etno–chic ispirato alla cultura pellerossa e realizzato in pelle ingrassata nelle nuance calde che richiamano le praterie nordamericane; Butter Mid, arricchito da una pelliccia ecologica, soffice e calda; la forma affusolata e la leggerezza della pelle scamosciata lo rendono morbidissimo. Moon Boot Classic propone la riedizione di un successo anni Sessanta: Rainbow trae ispirazione dal modello 'Atleti' degli anni Settanta e dalla cultura pop, ai tempi creato per i componenti della Valanga Azzurra.

(Foto © Sundek, Le Coq Sportif)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017