Excite

John Galliano lancia il suo store on line

La reputazione di John Galliano, lo stilista che aveva in mano le redini della Maison Dior (non una qualsiasi!) e allo stesso tempo la sua omonima, ha subito un deciso declino sulla scena della moda mondiale. Le sue frasi antisemite ed omofobe non sono piaciute proprio a nessuno, iniziando dai suoi datori di lavoro (del gruppo LVMH) che gli hanno dato subito il ben servito (a quanto pare non aspettavano altro), proponendo Bill Gaytten alla guida del brand.

Seimila euro di multa per gli insulti antisemiti

Alle sfilate di Parigi, però, la magia delle creazioni di John Galliano è mancata, e mentre qualsiasi cosa si può dire sul suo modo di essere o sullo stile di vita, nulla invece si può obiettare sulle sue qualità di designer, sulla sua visione della moda e sulla sua capacità di riuscire a far rivivere lo stile Christian Dior, come pochi hanno fatto. Ora, pare che la casa di moda di John Galliano voglia risollevare il nome del brand dalla polvere e per farlo ha pensato bene di realizzare un sito con e-shop on line nuovo di zecca (www.gallianostore.com).

Nello stile di una 'gazzetta', lo store on line di Galliano si presenta con una grafica vintage accattivante, ma allo stesso tempo moderna per i contenuti che verranno aggiornati giornalmente anche grazie alla presenza di un blog su cui vengono condivise proposte che vanno dalla moda al lifestyle, passando per la musica e coì via. Insomma, un nuovo inizio per la casa di moda che cerca di lasciarsi alle spalle gli spiacevoli episodi che in un attimo possono cancellare anni ed anni di sacrifici, e costare il posto di lavoro a tante persone (non solo allo stilista in questione).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018