Excite

Jean Dujardin, ritratto del nuovo sex symbol francese

  • infophoto

Jean Dujardin, fino a poco tempo fa, era conosciuto solo dagli addetti ai lavori e dagli appassionati di cinema, ma grazie alla premiazione degli Oscar ha avuto la visibilità per essere riconosciuto come uno dei nuovi sex symbol del cinema. L'attore ha portato a casa il premio come Miglior attore protagonista per The Artist e tanta notorietà e riconoscimenti: grazie al suo fascino e alla sua eleganza non poteva che avere anche il plauso del gentilsesso.

Party dopo Oscar di Vanity Fair, tutti i Vip

Dujardin, classe 1972, ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 1999, ma il successo arriva con The Artist: premiato al Festival di Cannes per la sua interpretazione nel film di Michel Hazanavicius. Il 15 gennaio 2012 vince il premio per il miglior attore per lo stesso film alla 69esima edizione dei Golden Globes. Dopo il grande successo riscontrato in numerosi festival, il film riceve 10 nominations agli Oscar 2012, è inoltre il secondo attore di non madrelingua inglese a vincere l'Oscar come miglior attore dopo l'italiano Roberto Benigni nel 1999.

Oscar 2012, tutti i vestiti delle celebrities sul red carpet

Lo stile sobrio di Dujardin ci porta indietro nel tempo ad artisti del calibro di Douglas Fairbanks, uno dei più grandi attori del cinema muto americano, intanto anche sulle passerelle della Milano Moda Uomo, lo stile retrò che ammicca agli anni '50 è tornato di moda, incarnato in passato, da attori del calibro di Vittorio De Sica o Marcello Mastroianni per intenderci, Dujardin è solo all'inizio ma parte bene, staremo a vedere!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017