Excite

Infradito 2011: tutti i modelli per l'Estate

  • Foto:
  • Louis Vuitton - Armani Exchange

I detrattori della cosiddetta 'ciabatta' da mare storcono il naso, ma le infradito hanno saputo resistere alle mode e ancora oggi sono uno degli accessori più gettonati dell'estate. Una calzatura così pratica e comoda da essere tramandata fino a noi addirittura dagli antichi Romani e prima ancora dai Greci, per i quali erano un vero e proprio status symbol. Ed ecco perché, anche per le collezioni di infradito 2011 per l'uomo, gli stilisti si sono sbizzarriti con una varietà di forme e fantasie da far girare la testa.

Mini guida di stile: come (s)vestirsi al mare

Per i puristi del genere le prime e inarrivabili sono le Havaians, storico marchio che anche quest'anno propone una collezione di modelli coloratissimi, caratterizzati da abbinamenti in contrasto, stampe urban style, plantari e fasce rivisitate. Il listello di 'Urban' per esempio è in tessuto - a differenza di quello classico in gomma - mentre 'Wind' presenta una lavorazione anatomica del plantare che lo rende adatto a chi ha problemi di postura. Per chi non ha paura di osare, poi, 'Grafitti', 'Paul Joe' e 'Sure', con i loro disegni ironici e dissacratori che sembrano usciti dalla bomboletta di un writer sono un modo per non passare inosservati e affermare la propria unicità. Prezzi variabili ma generalmente democratici: si va infatti dai 30 euro delle infradito base ai 70 di quelle più elaborate.

Comodità e originalità sono due imperativi condivisi anche dai modelli proposti da Bikkembergs - con fascia in plastica o tessuto marchiata con il logo, come anche il plantare, a partire da 28 euro - da Calvin Klein - che punta su una stilosissima tinta unita impreziosita dal nome del brand stampato sul lato della suola al prezzo di 25 euro - da Tommy Hilfiger - che per 38 euro propone un abbinamento classico come bianco e blu e stupisce tutti con un'infradito molto sobria e 'vestita': il listello di stoffa infatti è largo, imbottito, e garantisce una calzabilità perfetta - e da Just Cavalli che, come sempre, fa dell'eccentricità il suo carattere distintivo e propone una ciabatta in gomma, con fascia bianca, suola rigida e plantare con stampa di un pesce fossile. A partire da 45 euro.

Per i maschietti che invece non riescono a rinunciare al fascino del mocassino neppure quando sono in spiaggia, tra le infradito 2011 per l'uomo un buon compromesso è rappresentato dalle Flip Flop Pop della linea Armani Exchange e dalle chiccosissime Hamptons di Louis Vuitton. Le prime, che per la loro linea 'piena' assomigliano quasi di più a un sandalo, hanno il plantare in vera pelle per una trapirazione ottimale e un vivace dettaglio di colore - arancione o indaco - nel listello monocromatico e nel tacco. Costo indicativo 40 euro. Le seconde, invece, realizzate in pelle di vitello ultraflessibile e impreziosite sulla fascia dal monogramma LV in rutenio - un metallo raro, bianco e duro - permettono di mantenere uno stile impeccabile anche scoprendo i piedi. Unico neo, il prezzo: se per gli altri modelli era ragionevole, qui è di ben 410 euro. Attenzione a bagnarle, allora!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018