Excite

In & Out: Violante Placido VS Elisa Sednaoui

Drappeggi contro piume, un'attrice contro una modella. La sfida sembra già vinta considerato che è insito nel mestiere della seconda essere perfetta e non a caso le piume sono un trend fortissimo del prossimo autunno inverno. Eppure il risultato del confronto Violante Placido e Elisa Sednaoui, entrambe griffate Alberta Ferretti sul Red Carpet del Festival del Cinema di Venezia, non è così scontato, anzi tutt'altro.

Le foto di Violante Placido ed Elisa Sednaoui al Festival del Cinema di Venezia

Iperfemminile, raffinata e romanticamente elegante: Violante Placido attraversa leggera il tappeto rosso della premiere di 'Black Swan' con indosso un delizioso peplo in chiffon color pesca della collezione Resort 2011 di Alberta Ferretti. Azzeccato modello, colore (che si intona perfettamente al suo incarnato), accessori, gioielli e acconciatura. Un piccolo capolavoro di stile per l'attrice nostrana che in questa apparazione alla 67esima edizione del Festival del Cinema conquista senza alcun dubbio un meritato IN.

Se a Venezia si fossero messi a giocare al gioco dei mimi per indovinare quale film stava per essere proiettato, ad Elisa Sednaoui non sarebbe servito muovere un capello per far capire che lei era attesa sul Red Carpet di 'Black Swan'. Un cigno nero in carne ed ossa a cui però non sembra essere riuscita alla perfezione la trasformazione da brutto anatroccolo. Nonostante lo scenografico abito in chiffon nero impreziosito di piume di marabù della Special Gown collection di Alberta Ferretti, la modella non riesce infatti a lasciare senza fiato, complice l'hair look spettinato e il make up inesistente, che non sublimano anzi mortificano la spettacolarità della mise. Da una modella ci aspettavamo sicuramente di più: OUT!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017