Excite

Da Gucci a Cavalli: la nascita del 'New Dandy'

I riflettori puntati sulle collezioni presentate a Milano Moda Uomo si sono spenti solo da poche ore, ed è già tempo di carpire quali siano le tendenze che domineranno il guardaroba maschile il prossimo autunno/inverno. Spicca, senza alcun dubbio, il richiamo agli anni Settanta proposto da Frida Giannini, alla guida di Gucci: è nato un nuovo dandy, un businessman che ama i dettagli eccentrici, parte integrante del look.

Vai allo Speciale Moda Uomo

Lo stile classico e sartoriale degli abiti Gucci si fonde al richiamo del passato in nome di un rinnovo estetico, dando forma a giacche con spalle disegnate e impunture ton sur ton, pantaloni aderenti e leggermente scampanati, mentre la cravatta viene abbinata a camicia e pull in angora. Immancabile la Bamboo bag in versione maschile. Stesso discorso in casa Cavalli, in cui il moderno Oscar Wilde sfoggia pellicce, pantaloni slim fit e giacche sciancrate dalle linee rigorosamente asciutte.

Camicie in seta jacquard, maxi foulard al collo, collane e stivaloni da cowboy contribuiscono a creare l’immagine del new dandy. Non avrà l’aria da poeta maledetto, ma anche l’uomo Dolce&Gabbana ha sdoganato il concetto classico del dandy, rendendolo più rock, scanzonato, tutto merito delle proporzioni ridotte, dei capi rigati, dei cappelli irriverenti e degli occhialini intelletual-chic. Il giramondo elegante e rilassato di John Varvatos non si distacca da questa filosofia e sceglie biker di suede sotto il cappotto di lana e cinture importanti.

Ama viaggiare ed esplorare, fare esperienze e conoscere metropoli come Milano, Parigi e Londra, ma anche la campagna. Un mix di rock e tradizione, nel pieno rispetto delle linee artistiche dello stilista che, per mood e tendenze, si avvicina molto alla british Vivienne Westwood. Originalità e stupore sono le carte che gioca più spesso e, per questa volta, i capelli tirati indietro e il rossetto rosso sulle labbra sono stati i suoi assi nella manica. Benvenuto New Dandy.


(©LaPresse)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017