Excite

Giambattista Valli: Haute Couture e Macy's

  • Foto:
  • vogue.it

Non potrebbe esserci momento migliore per lo stilista Giambattista Valli. Tra poco, durante la settimana della moda che si svolgerà a Parigi a luglio, debutterà la sua prima collezione di haute couture dal nome un po’ retrò e che fa presagire l’intenzione di grandi successi del fashion designer italiano: n°1. E non finisce qui, dopo Matthew Williamson, Kinder Aguggini e Karl Lagerfeld sarà proprio il turno di Valli nel firmare la linea cheap&chic Impulse, venduta nei grandi magazzini americani Macy’s. E non ci sarà da stupirsi che i capi di questa democratic collection andranno letteralmente a ruba.

Foto la Collezione di Giambattista Valli P/E 2011

La carriera di Valli sembra infatti non conoscere soste né confini. Nato a Roma, dopo aver lavorato dal grande couturier romano Roberto Capucci il percorso dello stilista italiano è stata un vero crescendo. Da Fendi a Krizia per poi approdare da Emanuel Ungaro, dove sotto l’egida del fashion designer parigino ha iniziato ad occuparsi delle linee pret-à-porter e young, decidendo quindi di fare il grande salto nel 2005 e creando la sua prima linea di womenswear.

Influenzato dalle sue esperienze e dalle sue importanti collaborazioni giovanili al fianco di grand couturier, Giambattista Valli è uno di quegli stilisti che fanno della preziosità del tempo e di quello che questo ha regalato alla moda in tutti i suoi aspetti un grande tesoro. Proponendo collezioni che puntano direttamente al passato con ispirazione a modelli di Yves Saint Laurent ma che guardano decisamente al presente e al futuro riattualizzando tecniche sartoriali e uno stile senza tempo, per questo molto apprezzato da celebrities e non solo.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017