Excite

Giacche corte per uomo: come e quali scegliere

  • Foto:
  • 3suisses

Giacche corte da uomo? Un capo d’abbigliamento che fa parte del guardaroba di ogni maschietto. Ma saperle scegliere è un’arte difficile, che proviamo a spiegare nelle prossime righe.

Tante scelte

Per prima cosa dobbiamo tenere conto delle numerose opzioni che una giacca mette a disposizione: spacchi laterali oppure no, doppio petto o mono petto, tasche o no, taschini o no, bottoni o no, eccetera. In generale, un uomo alto deve scegliere una giacca corta con pochi bottoni, in maniera tale che la sua altezza venga ridimensionata almeno dal punto di vista visivo. Maniche non molto lunghe e spacchi laterali contribuiscono a rendere più piena la silhouette. Un altro suggerimento è quello di privilegiare la presenza di taschini e tasche, con cerniera: la linea orizzontale, infatti, darà l’effetto di diminuire l’altezza. Per quanto riguarda il colore della giacca, va bene la tinta unita, di qualsiasi tonalità, mentre sarebbe meglio evitare quadrettini o fantasie strane.

Collo alto e stretto

Per gli uomini meno alti, invece, è importante scegliere una giacca dotata di collo alto e stretto. Pochi bottoni, come potete dedurre da quello che abbiamo scritto prima, riducono l’altezza, e pertanto è da privilegiare un capo con cerniera.

Nascondere i difetti

In sostanza, saper scegliere la giusta giacca corta è fondamentale: essere a conoscenza di pochi ma utili trucchetti si rivelerà utile per nascondere i pochi difetti che ognuno di noi ha. L'elemento più importante per giudicare e decidere di acquistare una giacca rimane, in ultima analisi, il profilo, vale a dire la forma. A partire da questo elemento, poi, si pensarà a valutare il resto, compresi gli abbigliamenti con i vestiti indossati al di sotto della giacca stessa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019