Excite

Get Lucky dei Daft Punk cantata dai modelli ai CFDA 2013

  • YouTube

Lunedì al Lincoln Center di New York sono stati assegnati i Council of Fashion Designers of America (CFDA), considerati il corrispettivo degli Oscar per quanto riguarda la moda, in una serata come sempre all'insegna del glamour e con decine di celeb a succedersi sul red carpet e sul palco. Ad aggiudicarsi i tre riconoscimenti più importanti, ovvero il miglior designer in ambito femminile, maschile e accessori sono stati Jack McCollough e Lazaro Hernandez del brand Proenza Schouler, Thom Browne e Phillip Lim, ma la loro meritatissima vittoria è stata messa un po' in secondo piano dalle diverse performance che hanno animato lo show, in particolare quella dei modelli canterini.

Rihanna Style to Rock: Erin Wasson e Pharrell Williams per il fashion show

Per omaggiare lo stilista vincitore del premio per la moda uomo, Thom Browne, e i due designer che hanno ricevuto la menzione d'onore, Michael Bastian e Duckie Brown, gli organizzatori della serata - sponsorizzata per il dodicesimo anno di fila da Swarovski - hanno infatti deciso di realizzare un'affascinante commistione tra fashion e musica facendo eseguire a una schiera di modelli tre hit dei Daft Punk, di Nile Rogers e di Pharell Williams.

Il risultato? Huffington Post lo ha definito "in ugual misura fantastico e spaventoso", lasciando però il giudizio finale ai lettori, della serie: giudicate voi. Un modo come un altro per non prendere posizione, anche se non si capisce perché. Se da un lato infatti un esercito di bellissimi che canta - stile coro della scuola - alcuni dei successi musicali degli ultimi anni lascia spiazzati (almeno sul momento), dall'altro è innegabile che la trovata sia divertente e riuscita, perché mostra le collezioni dei tre stilisti in versione videoclip.

L'esibizione, infatti, è stata propedeutica alla sfilata dei capi disegnati da Thom Browne, Michael Bastian e Duckie Brown, ma ha fatto anche un bel po' di pubblicità ai tre artisti coinvolti. Ai Daft Punk, per esempio, non sarà affatto dispiaciuto vedere tutti quei modelli testosteronici e super glamour cantare Get Lucky, il primo singolo estratto dall'album già successo planetario Random Access Memories. Insomma, la classica operazione di marketing pianificata per avere successo e far parlare, anche se - bisogna ammetterlo - le indiscrezioni e le foto rubate alla fine colpiscono l'immaginazione pubblica ancora di più, come dimostra lo scatto pubblicato oggi (e subito rimosso) proprio dei Duft Punk senza i loro famosi caschi. Ma anche qui il dubbio è lecito: scoop o abile orchestrazione?


Duft Punk, i modelli cantano l'ultimo singolo Get Lucky

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017