Excite

Georgia May Jagger con Marc Jacobs contro i tumori

Georgia May Jagger, figlia dell’ex splendida modella Jerry Hall e del Rolling Stone Mick, è diventata una vera e propria icona che divide equamente la sua presenza tra magazine e passerelle prestigiose. Ma non è la solita biondina 'figlia di'.

Georgia May Jagger per 'Fight Like a Girl': le foto

Georgia May Jagger per Chanel Cruise: le foto

No, la ragazza è seria e ha prestato il suo volto per 'Fight Like a Girl', campagna firmata da Marc Jacobs che si impegna nella lotta contro il tumore al seno grazie all vendita di una limited edition di Tote bag caratterizzate da Miss Marc, un buffo personaggio immaginario che indossa dei guantoni rossi da pugile e tank top. La signorina Jagger ha voluto fortemente prendere parte all’iniziativa perché alla sorella gemella della madre, nel 1998, fu diagnosticato un tumore e anche suo nonno morì a causa del cancro.

La collezione è stata presentata proprio in questi giorni a Dublino, occasione nella quale la piccola Miss Jagger indossava un abito color arancio acceso (trend di stagione), che richiamava la nuance usata per le labbra, e scarpette dorate. Grazie a questa iniziativa, il motto 'Fight like a girl', 'combatti come una femminuccia', si veste di un significato tutto nuovo, positivo, che incita al 'combattimento' e alla speranza. La linea di borse, realizzata in collaborazione con Fashion Targets Breast Cancer, è disponibile on line e in esclusiva presso gli stores irlandesi Brown Thomas a 35,00 euro, ricavato che verrà interamente devoluto ad Action Breast Cancer e Europa Donna Ireland. Quasi irriconoscibile nei tratti che l’hanno resa famosa – espressione imbronciata, incisivi pronunciati e chioma bionda – e per i quali è stata spesso associata a Brigitte Bardot, Georgia ha combattuto davvero per un’ottima causa.

(Foto © Marc Jacobs)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017