Excite

Zara Homme, Lookbook Aprile 2011

In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)
In aprile Zara veste l'uomo che ama far entrare nel proprio guardaroba tessuti e capi spiccatamente esivi. Sembra che il messaggio nascosto (e nemmeno più di tanto) tra gli indumenti proposti dal colosso spagnolo nel lookbook del mese sia quello di dare il via libera agli spunti 'summertime': Blazer in lino? Presente. Cappello di paglia? Presente. Sandali? Ci sono. Il mood è estremamente casual e rilassato, giocato sui toni del grigio, sabbia, pietra e bianco; cromie che sarà un vero piacere portare sulla pelle abbronzata. Il lookbook si chiude con un outfit total black, sicuramente non adatto da portare sotto il sole, ma very Kris-Van-Asschéen. L'intera collezione è già disponibile presso gli store della catena e sul sito Zara.com (Foto © Zara)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017