Excite

Parigi Moda Uomo: sfilata Dior Homme A/I 2011/2012

La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)
La fluidità delle linee prettamente estive si adatta, con le giuste rivisitazioni, anche al guardaroba invernale. Mono bottone per l'impermeabile, il cardigan assume le fattezze di uno scialle avvolgente e il bavero della giacca diventa un dettaglio quasi inesistente, sottolineando la superficialità di tutto ciò che 'è in più'. Il nero, il rosso e il grigio si spartiscono la passerella. Compaiono camicie di seta, abiti sartoriali, giacche a due bottoni, pantaloni regular fit comodi, maglie in cachemire e mantelle over. (Foto © Dior)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017