Excite

Marc Jacobs per Diet Coke: nuovo direttore creativo e testimonial sexy

Marc Jacobs è stato scelto da Coca Cola come nuovo art director di Diet Coke, prendendo il posto di Jean Paul Gaultier. Un'eredità pesante, dunque, che lo è ancora di più alla luce del fatto che quest'anno ricorre il trentesimo anniversario del marchio. Per celebrarlo al meglio, allora, il talentuoso stilista ha deciso di giocare con una vecchia pubblicità Coca Cola, che ha lasciato il segno nell'immaginario erotico femminile, e di approfittarne anche per sfoggiare il suo fisico scultoreo e i numerosi tatuaggi.

Foto da YouTube

Jacobs ha scelto di riproporre il celebre spot della pausa Coca Cola, quello dove un intero ufficio di impiegate si passava parola per 'gustare' il break di un testosteronico operaio, che a torso nudo beveva avidamente da una lattina, diventando lui l'oggetto del desiderio del caso.
La location questa volta è diversa e prevede una cabina fotografica dove si intravedono le gambe e i piedi dello stilista - inconfondibili per l'abbinamento calzino bianco e gonna - e un gruppo di signorine che attirate dai flash si ferma a guardare incuriosito.
La location questa volta è diversa e prevede una cabina fotografica dove si intravedono le gambe e i piedi dello stilista - inconfondibili per l'abbinamento calzino bianco e gonna - e un gruppo di signorine che attirate dai flash si ferma a guardare incuriosito.
Le tre sono perplesse, ma appena escono le prime fototessere le loro facce la dicono lunga su che cosa sta accadendo dietro la tenda. Così, una cravatta e una camicia che cadono a terra dopo, finamente le amiche decidono di guardare dentro la cabina, dove trovano un sorridente, nudo e tatuatissimo Marc Jacobs.
Divertente e divertito, lo spot è un omaggio alla storia di Coca Cola e prelude alla limited edition di bottigliette, disegnata dallo stilista e ispirata al corpo delle donne, che sarà in vendita a partire dal prossimo mese.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017