Excite

Luca Argentero: uno stile 'low profile'

Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)
Nel 2003, rinchiuso nelle mura della casa più spiata d'Ialia, fa conoscere il suo carattere mite e sempre composto. La bellezza è evidente e, dopo una sana gavetta, ma nemmeno troppa, approda in tv con la fiction Carabinieri e al cinema, scelto da registi del calibro di Michele Placido, Luca Lucini e Ferzan Ozpetek. Ha uno stile discreto e predilige jeans, t-shirt bianca e giacca. Leggi la news
(© LaPresse)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017