Excite

Fashion Icon: eyes on Justin Timberlake

Nasce a Memphis il 31 gennaio del 1981 e, dopo una gavetta nel Mickey Mouse Club, show televisivo statunitense, debutta nel mondo della musica a soli quindici anni come leader nella boyband N'Sync. Preciso e ineccepibile nella sua professione, Justin Timberlake lo è altrettanto quando si parla di moda: con un look casual chic e un’attenta cura ai dettagli, il cantante è considerato una vera fashion Icon.

Scopri lo stile di Justin Timberlake, guarda le foto

A confermare questa teoria ci ha pensato il magazine GQ, conferendogli il titolo di ‘uomo più alla moda d'America’, proprio per la capacità dell’artista di lanciare nuovi trend: a lui si deve, infatti, il fenomeno delle mini cravatte e il ritorno dei cappelli borsalino e del gilet. Il fidanzato di Jessica Biel passa con disinvoltura da completi eleganti stile Gucci e Dolce&Gabbana, a mise sportive arricchite da dettagli hip hop e nerd: Converse, Pull&Bear, Diesel, Paul Smith e Dsquared2 sono i brand da scegliere, se volete prendere spunto dal suo look.

L’innato buongusto che molti gli riconoscono, lo deve (per sua stessa ammissione) a Paul Harless, suo patrigno e banchiere, noto per charme e raffinatezza. Timberlake ha, inoltre, espresso la sua passione per il fashion system con WR William Raste, una linea d’abbigliamento creata nel 2006 assieme all’amico Trace Ayala e che ha raccolto ottimi consensi sulle passerelli newyorkesi. Il pezzo cult? Il classico denim con inserti in pelle.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017