Excite

Democratic Wear torna con G-Star RAW

Reduce dal grande successo del progetto Democratic Wear, Coin rilancia l’iniziativa in collaborazione, come di consueto, con giovani, talentuosi designer internazionali. Dopo la down Jacket realizzata dalla stilista finlandese Linda Karlsson, sold out in un’ora, le sneakers di Francisco Javier Perez Fagoaga, la Democratic Rain Jacket di Sarah Stevenson e i jeans unisex della giapponese Yuka Morinishi, lo store ci riprova con il denim firmato G-Star Raw.

Le collaborazioni Democratic Wear by Coin

Gli Arc Pant Jeans, con silhouette tridimensionale carattarizzata da cavallo basso, fianchi diritti e gamba affusolata, saranno disponibili nei corner Coin a partire dal 12 marzo 2011, in 5000 pezzi e all’incredibile prezzo di 10,00 euro. Oltre al lato fashion, questa iniziativa si fa promotrice di un progetto benefico: il ricavato della vendita verrà, infatti, devoluto ad Action Aid (organizzazione internazionale che opera in tutto il mondo per combattere la povertà) per la costruzione di una scuola e un pozzo nel distretto di Wonde in Sierra Leone.

Joris Aperghis, Direttore Marketing di G-Star RAW, ritiene che la scelta di collaborare con Coin per il progetto Democratic Wear sia coerente con gli obiettivi del marchio: 'G-Star ha sempre adottato un approccio democratico al mondo denim, creando prodotti di lusso, accessibili a tutti. Abbiamo già aderito alla Millennium Campaign lanciata dalle Nazioni Unite a sostegno degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio' (END Poverty Campaign 2015).

(Foto: www.coin.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017