Excite

Cristophe Lemaire direttore creativo di Hermès

Nuovo corso nella storia di uno dei luxury brand più famosi del mondo: Jean Paul Gaultier, dopo ben sette anni di carriera, lascia le redini di Hermès e al suo posto assumerà l'incarico di direttore creativo della maison Cristophe Lemaire, ex numero uno del marchio sportwear Lacoste.

La sfilata Hermès autunno inverno 2010 2011 by Jean Paul Gaultier

La notizia non ha lasciato indifferente gli operatori del settore, ma anzi è arrivata come un fulmine a ciel sereno nel mondo della moda. Sia per implicazioni puramente finanziarie, legate al fatto che Hermès è proprietario di circa la metà delle azioni delle linee di abbigliamento e accessori Jean Paul Gaultier, sia per implicazioni più squisitamente artistiche.

Gaultier è infatti rimasto uno dei pochi stilisti a concepire ancora l'Alta Moda come arte e le sfilate quasi come vere performance teatrali, ponendo più attenzione alla spettacolarità dell'evento che alla vendibilità della collezione. Di contro affidare un marchio del lusso come Hermès ad uno stilista come Christophe Lemaire non fa che dare un'ulteriore sterzata all'orientamento dell'Haute Couture sempre più rivolto alla commerciabilità e meno alla creatività e alla sperimentazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017