Excite

Mini guida di stile: come vestirsi al primo appuntamento

  • Foto:
  • j.crew.com

Il primo appuntamento, il cuore che batte forte e la voglia di fare colpo è tanta. Quindi oltre allo stato d’animo giusto è meglio anche predisporsi con un outfit convincente che mostri sicurezza ma non troppa, che mostri spontaneità ma non troppa, considerando che come diceva Oscar Wilde “nelle occasioni importanti la sincerità non è la prima delle virtù”. Capito il messaggio?! Certo è importante anche il luogo e la situazione della first date per non rischiare un possibile effetto overdressed o underdressed. E inoltre bisognerebbe sempre rispettare il principio per cui l’uomo non dovrebbe mai essere più elegante della donna a cui è accanto. Seppur a tal riguardo Coco Chanel non faceva sconti, affermando che “un uomo può indossare ciò che vuole rimarrà sempre un accessorio della donna”.

Foto Jude Law un modello a cui ispirary per un look easy chic sempre

  • Coco o meno cerchiamo di andare per ordine e capire cosa tenere in considerazione per non sfigurare davanti alla persona che si ha nel cuore e si vorrebbe rimanesse per sempre nel cuore.
  • Per andare sul sicuro sarebbe opportuno un look classico ma easy, abiti con cui ci sente a proprio agio, rodati.
  • Un pantalone chinos all’Orlando Bloom per Uniqlo cheap&chic.
  • Una camicia bianca o celeste magari Truzzi Milano o Mastai Ferretti, dal cotone leggero vista la stagione e sopra una giacca destrutturata niente spalline che ingessano troppo e ci legano nei movimenti. Una jacket Armani o una light racket Zegna è quello che fa al caso vostro.
  • Scarpe, elemento fondamentale, che siano comode sì, ma non eccessive quindi nonostante il trend di stagione dica espadrillas D&G o John Galliano forse è meglio un paio di classici mocassini Car Shoe o Tod’s ma niente stravaganze sui colori, un marrone o un blu andranno più che bene. Osare sì ma in altre situazioni.
  • Tuttavia potrebbe capitare che il primo appuntamento sia una cena, immaginando un posto speciale, in riva al mare o in un ristorante degno dell’occasione e allora il look da rispettare sarebbe un po’ più formale ma sempre all’insegna del comfort, pantaloni di cotone o di una lana super fina Loro Piana probabilmente.
  • Camicia ben confezionata ma anche una polo di quelle Ralph Lauren che così bene aderiscono al corpo del modello argentino Nacho Figueras, potrebbe essere una valida alternativa alla classica shirt.
  • Scarpe che siano aperte o chiuse non è importante purché siano sempre ben lucide e pulite, meglio non cadere sui dettagli. La giacca che sia di colori classici e scuri niente toni chiari, sconsigliati dal galateo, per la sera. Per essere davvero impeccabili.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019