Excite

Claudio Marchisio, nuovo testimonial per Pepsi

  • Facebook - Pepsi Italia

Il 'Principino' cambia maglia, ma i tifosi juventini possono stare tranquilli: è solo per pubblicità. Claudio Marchisio è stato infatti scelto da Pepsi come testimonial per la campagna italiana di 'Gusta il ritmo del calcio', che nella release internazionale schiera campioni come Leo Messi, Didier Drogba, Sergio Aguero, Fernando Torres e Frankie Lampard.

Una bella soddisfazione per il centrocampista della Vecchia Signora, ancora di più perché a sentire le parole di Barbara Saba, brand manager di Pepsi, Marchisio è stato la prima scelta e non c'è stato bisogno di individuare alcuna rosa di candidati papabili: "Abbiamo pensato a lui fin dall'inizio e l'abbiamo voluto fortemente".

Claudio Marchisio: il più elegante degli Europei 2012

I motivi che hanno spinto l'azienda a puntare sul giocatore torinese sono presto detti: "L'abbiamo scelto non è solo perché è un campione, ma anche perché è giovane, pulito, semplice, quasi timido", ha spiegato Saba durante la conferenza stampa di presentazione, lo scorso 9 maggio, alla Blend Tower di Milano, aggiungendo che Marchisio è il testimonial perfetto per parlare ai giovani "per la sua grinta in campo, per il suo fairplay, perché ha lo stile di un campione ma anche di un principe".

E dire che le cose non erano iniziate nel migliore dei modi, a causa di un compagno di squadra, Lichtsteiner. Durante l'ultimo allenamento prima dello shooting, infatti, il difensore svizzero della Juve ha dato una botta sul volto a Marchisio, che il giorno del servizio fotografico si è presentato con un bell'occhio nero. "Mi ricordo ancora il giorno in cui ci siamo incontrati per le riprese" ha raccontato l'interessato, "avevano avvisato che sarei arrivato con un occhio nero e io ero il primo a essere preoccupato, visto che lavoravamo con un marchio così importante. Il giorno prima un mio compagno mi aveva dato una gomitata e ho pensato 'iniziamo benissimo', invece poi è andato tutto per il meglio".

Tutto è bene quel che finisce bene, comunque, e così Marchisio è entrato a far parte del team Pepsi, che per la sua nuova campagna ha scelto di puntare su una formula fortemente 'social', con il sito ufficiale, una pagina Facebook, viral video, una serie di lattine in limited edition, un concorso e la possibilità di essere selezionati per la rappresentativa italiana 'Pro Evolution Soccer'. Ma non solo: punta di diamante della strategia di comunicazione dell'azienda è senza dubbio lo spettacolare spot internazionale, che vede alcuni dei più grandi campioni del momento 'surfare' sulla folla al ritmo di 'Let's Go', l'ultimo singolo del dj Calvin Harris.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017