Excite

Champagne Piper-Heidsieck griffato Gaultier

Quando due nomi di prestigio decidono di collaborare, il risultato è sicuramente qualcosa di eccezionale. È questo il caso della partnership tra il designer francese Jean Paul Gaultier e la casa dello Champagne Piper-Heidsieck, fondata da by Florens-Louis Heidsieck nel luglio del 1785 a Reims.

Jean Paul Gaultier moda uomo: la collezione

Il nome di Heidsieck fu associato a Piper nell’Ottobre del 1839 e dal 1990, la Piper-Heidsieck ha fatto parte del Rémy Cointreau wine and spirits group. Ebbene, il progetto realizzato da queste due eccellenze della moda e della champagneria ha fatto nascere una nuova ed esclusiva bottiglia di Brut Cuvee che è stata presentata a Cannes in occasione del Festival del Cinema durante un party sulla Croisette alla presenza di importanti ospiti.

La nuova confezione è ispirata allo stile e al design dello stilista, che già in passato si era dilettato a 'vestirla' con il suo indimenticabile corsetto, simbolo per eccellenza legato al suo nome. Questa volta, Gaultier, che dal 17 Giugno verrà celebrato a Montreal con una retrospettiva a lui dedicata, ha giocato con il tema del can can, sensuale ballo della Bella Epoque parigina, agghinando la bottiglia con lattice e calze a rete. 'L’ispirazione arriva da 'Paris canaille', dallo stile parisienne', spiega Anne-Charlotte Amory, ceo di Piper-Heidsieck. 'La bottiglia è perfettamente in linea con la sua moda e l’audacia di Piper'. L’originale packaging ispirato alla vita notturna parigina, che arriva dopo la collaborazione con lo shoe designer Christian Louboutin, è disponibile in esclusiva da Piper Heidsieck ed è accompagnato da un bucket per il ghiaccio e bicchieri coordinati. Che le bollicine siano con voi.

(Foto © Piper-Heidsieck)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019