Excite

Burrda: se lo sportwear arriva dagli Emirati Arabi

Era solo un anno fà che i beniamini di football di tutto il globo inneggiavano alle loro squadre nazionali nella Coppa del Mondo, che si disputava in Sudafrica, ma sembra che sia già passato un secolo e la competizione dei maggiori marchi di sportweat non si ferma mai, neanche in “tempo di pace” tra una competizione e l’altra.Adidas, Nike, Puma, Le Coq Sportif sono sempre costantemente alla ricerca di nuovi tessuti, nuove idee, nuovi sport celebrities da mettere sotto contratto in vista della visibilità che gare come la World Cup o gli Europei o la Coppa America possono dare. Ma qualcosa si muove anche nel dorato mondato dell’abbigliamento sportivo.

Foto lo Sportwear che non ti aspetti

C’è un azienda, Geneva based, che nonostante sia nata solo nel 2007 sta facendo parlare di sé. Si chiama Burrda Sport, è di proprietà di un fondo d’investimento del Qatar. Petroldollari è la parola d’ordine. Ma non solo, perché senza un management adeguato neanche tutto l’oro del mondo porta a quel successo che il giovane brand, che ha come simbolo un onda, sta sperimentando in così poco tempo. Le armi segrete si chiamano Pierre Arcens, ex direttore marketing di Adidas Francia e Benelux e Marie Gerard anche lei per 14 anni nel settore marketing dell’azienda tedesca. La società svizzera Pilatus Sports Management, proprietaria del marchio Burrda, sta puntanto al mondo del football europeo per espandersi rapidamente.

Difatti mostrano già maglie col logo dell’ondina alcune nazionali di calcio come quella del Belgio e della Tunisia e squadre di club inglesi come il Watford, il Leicester City, il Wolverhampton. Ma il football non è l’unico sport in cui Burrda intende imporsi già due tra i più importanti club rugbistici di Francia: l’Olympique Biarritz e il Tolone hanno già siglato contratti di sponsorship tecnica con l’azienda svizzera di sport wear. Tuttavia il vero obiettivo si chiama Coppa del Mondo Qatar 2022 dove il brand a capitale degli emirati vuole farsi trovare pronto ed essere presente su più maglie possibili.

foto: burrda.com

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017