Excite

Bretelle uomo: in o out?

Erano state riposte nell'armadio per parecchio tempo, ma oggi, più che mai, le bretelle sono tornate prepotentemente di moda. Diverse sono le forme, i colori, le fantasie e i materiali con i quali vengono cucite. Vediamo quindi di analizzare nel dettaglio se le bretelle da uomo sono in o out.

La scelta

Classiche, innovative, originali, sportive e senza tempo: le bretelle per uomo sono considerate in o out? Innanzitutto è bene dire che esse conferiscono all'abbigliamento formale maschile uno stile elegante ed esclusivo, e allo stesso tempo danno quel tocco di casual unito allo chic. Sul mercato ne esistono di varie tipologie: si va dalle meno costose a quelle per cui si può spendere 100 euro, naturalmente in base ai materiali. Le bretelle, infatti, possono essere fatte di materiale elastico, di raso o seta, di poliestere, di cuoio o di plastica. Grazie all'ampia scelta esse si possono abbinare bene al tipo di abbigliamento da indossare: per esempio, se ci si vuole abbigliare in modo sportivo si dovranno scegliere delle bretelle adeguate allo stile sportivo, e così via...Anche la scelta dei colori è piuttosto importante: per un abito da sera sono consigliate le bretelle scure e in tinta unita, per i giovani che amano osare sono fantastiche quelle colorate.

Le bretelle sono comunque un accessorio importante a prescindere dalla moda del momento. Molti le considerano fuori moda perchè retrò e ormai superate, altri invece le amano perchè originali e comode da indossare. Oggi però vengono rivalutate e presentate da sempre più stilisti durante le collezioni di moda maschile.

Un oggetto particolare

Diverse sono le considerazioni che si possono fare riguardanti le bretelle da uomo, se sono in o out, se sono adeguate ad ogni tipo di capo d'abbigliamento maschile o se possono essere indossate da qualsiasi uomo. Una cosa è certa: le bretelle sono un accessorio o che si ama o che si detesta.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017