Excite

Borrelli e la linea luxury vintage

Siamo ancora in pieno inverno, ma la voglia delle belle giornate si fa sentire anche nella collezione estiva Luxury Vintage griffata Borrelli. Le linee più formali e tradizionali si evolvono per lasciare spazio a declinazioni più contemporanee, adatte anche al tempo libero di un uomo che, anche in queste occasioni, desidera l’eleganza. Tutti i capi Luxury Vintage hanno un aspetto più morbido e confortevole, avvolgendo il corpo senza impedirne i movimenti.

Vestibilità moderna si, ma la scritta Archivio 1957 Luigi Borrelli riporta alla mente e rivaluta l’archivio aziendale da cui trae spunto la linea effetto vintage. L’azienda, fondata nel 1904, ha sempre realizzato dei veri e propri 'oggetti d’arte' dedicati al guardaroba dei suoi fedeli clienti, ma rivolgendosi anche, e conquistando, un mercato più ampio. Un successo talmente grande Vittorio Emanuele in persona ha insignito la Maison Luigi Borrelli di fregiarsi del titolo di fornitore della Real Casa di Savoia (inscritto al registro fornitore reale con il n°16). La maison, inoltre, ha cucito i tight per lo stesso Vittorio Emanuele e il figlio Filiberto in occasione del matrimonio con l’attrice francese Clotilde Courau.

Il guardaroba Borrelli presenta un total look che comprende abiti, camicie, pantaloni, jeanseria, cravatte, maglieria, accessori mare e scarpe. L’azienda s’inserisce nel segmento dell’abbigliamento di lusso, uno stile che, oltre all’Italia e ai flagshipstore presenti a Forte dei Marmi, Milano, Roma e Napoli, ha affascinato il resto del mondo. In particolar modo, i reateiler sono capillarmente distribuiti in Giappone, America, Olanda, Germania,Spagna e Inghilterra, a cui a breve termine si aggiungeranno un corner londinese e uno newyorkese e la cui gestione sarà affidata a partner stranieri.

(Foto © Borrelli)

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017