Excite

Barack Obama vs Jon Huntsman: una questione di stile

Barack Obama, il 44simo Presidente degli Stati Uniti d’America, era famoso già prima di ricoprire questa importante carica grazie al ritratto dedicatogli dall’artista contemporaneo Shepard Fairey. Non solo è una delle personalità più amate e influenti a livello mondiale, ma è anche un’icona di stile impeccabile. Sempre elegante nei suoi completi scuri, di classe come solo un uomo di Stato sa essere, abbinati a camicia classica bianca, cravatta rossa o blu scuro e mocassino rigorosamente su misura.

Confronta i look di Barack Obama e di Jon Huntsman

Obama è molto amato perché, come anche tutta la sua famiglia e in particolare la moglie Michelle, si fa ritrarre anche in abbiglimento casual, con pantaloni chiari, beige o marroni, e t-shirt, riuscendo a dare un’immagine più democratica (che resta fedele al suo partito) e vicina al popolo che governa. L’entusiasmo iniziale si è leggermente affievolito, forse anche per il deludente risultato dopo le elezioni di metà mandato, in cui ha subito una sconfitta schiacciante rispetto ai Repubblicani, ma lui rimane fiero e saldo forse con il viso più teso. La battaglia si è fatta più dura, perché a mettergli i bastoni tra le ruote si sono aggiunti gli ultra conservatori del Tea Party guidati da Randall Howard "Rand" Paul.

Oltre a loro, Obama dovrà affrontare, sia alle urne sia stilisticamente, Jon Huntsman; ex Governatore dello Utah, 50 anni, fino a poco tempo fa era l’ambasciatore americano in Cina. Infatti, ha rassegnato le sue dimissioni alla Casa Bianca per la fine di Aprile, giusto in tempo (se lo desiderasse) per un’ipotetica corsa alle presidenziali del 2012. Appartiene ad una famiglia molto ricca e potente, tanto che il prestigioso Forbes ha posizionato il padre al 937simo posto tra gli uomini più ricchi. Jon ama l’abito gessato abbinato a cravatta celeste, il colore preferito dai conservatori. A differenza di Obama, in rare occasioni lo si vede in vesti casual e più sportive (durante la sua amministrazione nello Utah il freddo lo ha costretto ad indossare giacche a vento); la cravatta non lo abbandona mai. Noi preferiamo Obama. E voi?


(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018