Excite

Balenciaga vs Nicolas Ghesquière: causa da 7 milioni di euro per aver parlato male del brand

  • Getty Images

Dopo aver pagato 6,6 milioni di euro a Nicolas Ghesquière come 'indennizzo' per la fine di un contratto di collaborazione durato 15 anni, Balenciaga ora è intenzionata a recuperare l'intera cifra. Con gli interessi. Stando a quanto riporta The Telegraph, infatti, l'azienda spagnola ha fatto causa al suo vecchio direttore creativo per non avere rispettato uno dei punti fondamentali dell'accordo di 'divorzio', ovvero quello di non parlare male dell'ex datore di lavoro.

Balenciaga, addio a Nicolas Ghesquière: lascia la maison

Secondo l'autorevole magazine di settore WWD, infatti, Balenciaga avrebbe inserito come clausola imprescindibile per il versamento dell'indennizzo a Ghesquière l'obbligo per quest'ultimo di non fare dichiarazioni 'lesive' per l'immagine propria e delle altre aziende partner, ovvero Kering. Obbligo che però lo stilista francese non ha rispettato, rilasciando lo scorso aprile al mensile System una serie di commenti davvero poco lusinghieri sull'ex datore di lavoro.

Lady Gaga sceglie Saint Laurent Paris e Balenciaga per il nuovo album. Formichetti: "Snervante"

"Avevo un appartamento meraviglioso e un team fantastico che lavorava con me", ha raccontato infatti Ghesquière, "ma a un certo punto la burocrazia ha iniziato a prevalere e l'azienda è diventata una corporate, fino a che non ha avuto neppure più a che fare con la moda". "Ho iniziato a sentirmi come se mi stessero prosciugando, come se volessero rubarmi la mia identità, mentre cercavano di rendere tutto omogeneo", ha continuato lo stilista, concludendo: "Semplicemente, non rispondeva più alle mie aspettative".

Insomma, dichiarazioni che non si possono davvero definire lusinghiere per Balenciaga, che ha così deciso di fare valere la clausola del contratto firmato dal suo ex direttore creativo in merito al divieto di parlare male dell'azienda: ora, dunque, Ghesquière si ritrova chiamato in causa davanti a un tribunale e rischia di dover pagare 7 milioni di euro di danni all'azienda spagnola di cui ha 'sparlato'. Un vero e proprio salasso, anche se, considerato l'indennizzo ricevuto al momento del 'divorzio' e soprattutto i 32 milioni di euro pagati da Balenciaga a Ghesquière per comprare il 10% di sue azioni del marchio, lo stilista non rischia certo di restare - come si suol dire - in mutande...

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017