Excite

Balenciaga, addio a Nicolas Ghesquière: lascia la maison

  • Getty Images

Balenciaga ha detto addio a Nicolas Ghesquière: le strade della casa di moda spagnola e dello stilista francese, infatti, si sono divise e anche se dai toni si direbbe una separazione consensuale, la decisione resta comunque avvolta dal mistero, dal momento che il rapporto tra i due durava da 15 anni e che Ghesquière è considerato uno dei più grandi talenti in circolazione nel fashion system. Che cosa è successo, allora?

Balenciaga Motorcycle Bag, la It Bag delle fashion bloggers

Per il momento non è dato saperlo. Ieri la maison ha annunciato la fine della collaborazione per voce dello stesso direttore del Gruppo Pinault-Printemps-Redoute che controlla il marchio, François-Henri Pinault: "Christobal Balenciaga è stato un maestro, uno di quei geni capace di donare alla moda avanguardia, tendenze e ispirazioni per intere generazioni di stilisti. Con un talento creativo incomparabile, Nicolas ha apportato un contributo artistico a Balenciaga davvero essenziale", ha dichiarato il manager in chief, rendendo a tutti gli effetti un grande omaggio a Ghesquière, ma senza tuttavia fornire una risposta sul perché dell'addio.

Kristen Stewart testimonial del nuovo profumo Balenciaga

Ad alimentare quello che ai più sembra già un mistero, anche il fatto che non è stato annunciato un successore dello stilista francese - un avvicendamento avrebbe (forse) dato un senso alla fine della collaborazione - nè lo stesso Ghesquière ha fatto sapere di essere in trattativa con un'altra azienda o di volerne lanciare una propria. In effetti per entrambe le cose ci sono dei tempi tecnici, soprattutto legati a questione di immagine e di marketing, ma inevitabilmente la mancanza di spiegazioni alimenta le ipotesi e i rumors dei media e della rete.

41 anni, originario di Comines, nel Nord della Francia, Nicolas Ghesquière è arrivato alla guida di Balenciaga nel 1997 e qui è stato l'artefice e il protagonista di una lunga stagione di successi, di cui forse il più noto al grande pubblico è la Motorcycle Bag, una tracolla di pelle diventata in breve tempo pezzo iconico dell'abbigliamento di ogni protagonista del jetset internazionale. Visionario e sperimentatore al punto di essere quasi sempre avanti di una se non due stagioni, Ghesquière è probabilmente il fashion designer più imitato al mondo - come dimostra anche la pagina Tumblr Balenciaga did it first, che paragona le collezione dei colleghi a quelle del creativo francese, evidenziandone l'incredibile (eccessiva) somiglianza - oltre a essere da sempre uno degli stilisti più amati dagli artisti contemporanei, celebrato anche nella collezione Untitled, 2008 della celebre Cindy Sherman.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017